Musica e divertimento per ringraziare chi ha sostenuto il piccolo

"W il Francy", una grande festa per il ritorno a casa

Una festa per dire “grazie”, perché al termine delle grandi sfide arriva sempre il momento dei ringraziamenti. E quel momento, per la famiglia Nisticò, è in programma sabato 17 maggio, il grande giorno di “W il Francy”.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14-05-2014 alle ore 00:00:00.
w-il-francy-una-grande-festa-per-il-ritorno-a-casa-560fac90a42eb3.jpg
La famiglia Nisticò al completo

Una festa per dire “grazie”, perché al termine delle grandi sfide arriva sempre il momento dei ringraziamenti. E quel momento, per la famiglia Nisticò, è in programma sabato 17 maggio, il grande giorno di “W il Francy”.

Sarà l’occasione per festeggiare il ritorno a casa del piccolo e ricambiare l'affetto di tutte le persone che in questi mesi hanno sostenuto lui e i suoi genitori nella lunga battaglia combattuta all’ospedale Meyer di Firenze.

L’appuntamento, organizzato da mamma Agnese e papà Stefano in collaborazione con l’associazione culturale Fabrika, si svolgerà nella cornice di piazza del Monte, a Biella, dove a partire dalle 15 gli unici protagonisti saranno giochi, divertimento e musica. Gonfiabili per bambini, palloncini, decorazione del viso e zumba caratterizzeranno le prime ore della festa, poi alle 18 inizieranno le esibizioni dal vivo. Ce n’è per tutti i gusti: sul palco si alterneranno The #ashtags, Schegge Sparse, This Gust e Campi di tempo.

Durante la giornata interverrà inoltre Marta Gentili, che spiegherà i progetti della Fondazione Tommasino Baciotti, Onlus fiorentina che opera in favore dell’ospedale pediatrico Meyer e dell’accoglienza della famiglie dei piccoli degenti.

La festa, che in caso di maltempo sarà rinviata a sabato 31 maggio, è ad ingresso libero e gratuito; eventuali offerte saranno devolute proprio alla Fondazione Tommasino Baciotti.

Per ulteriori info è possibile contattare  il 328-30.34.163 (Fabio) oppure visitare la pagina del gruppo Facebook “W il Francy”.

Tags: W il Francy, festa per il ritorno a casa, famiglia nisticò, francy

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia