L'amaro sfiogo di un gruppo di cittadini

"Viviamo in mezzo a topi e vipere"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30-09-2016 alle ore 15:20:10.
"Viviamo in mezzo a topi e vipere" 4
"Viviamo in mezzo a topi e vipere" 4

«Quando è troppo è troppo, ora basta, non ne possiamo più di vivere con i topi e le vipere fuori dall’uscio di casa».
Questa è solamente una parte dello sfogo esternata da un gruppo di residenti del Villaggio Filatura di Tollegno. Il problema che ha portato i cittadini a raccogliere le firme finalizzate ad una petizione è un sentiero che attraverso ad una scaletta permette il collegamento da Tollegno sopra al Villaggio Filatura. Purtroppo attualmente è inagibile per via della presenza di rovi erbacce e piante.
«Questa situazione si protrae oramai da diversi anni  - -spiega la portavoce dei firmatari Stefania Negro - ma a quanto pare l’amministrazione comunale da quell’orecchio non ci sente. Abbiamo già avuto due incontri con il sindaco Ivano Sighel ma la risposta è che non ci sono i fondi necessari per poter affrontare l’intervento. Capiamo tutto, ma noi le tasse le paghiamo e pretendiamo che i servizi ci siano dati». Sempre secondo i residenti, la situazione potrebbe anche assumere dei seri problemi legati alla sicurezza. I rami e le alte erbacce presenti  lungo il muraglione  della ditta tessile Cervino (che si trova a fianco del sentiero), coprono  letteralmente gli stalli per le prese d’acqua utilizzate dai Vigli del fuoco in caso di incendio.
 «Ho già spiegato ai frazionisti  - spiega il primo cittadino Ivano Sighel - che purtroppo non abbiamo i fondi necessari per intervenire. Il bilancio comunale è pubblico, possono venire in Comune e visionarlo. Come amministrazione comunale abbiamo promosso per  sabato 22 ottobre una giornata ecologica denominata: “Giornata della riva”. Sono invitati tutti i cittadini volenterosi che avranno voglia di dare il loro contributo per ripulire la riva».   
Ma il problema dei residenti al Villaggio Filatura non si limita solamente al sentiero inagibile: «Io abito a pochi metri dal campo sportivo  - spiega Davide Lesca - quando ci sono le partite di calcio per noi la pace finisce. Ci troviamo le auto posteggiate lungo le vie del Villaggio davanti agli ingressi delle palazzine. Ci sono disponibili gli stalli e due parcheggi enormi, ma pare che la gente si diverta invece a posteggiare dove non deve. Noi chiediamo al sindaco di emettere un’ordinanza che vieti il parcheggio, solamente durante le manifestazioni sportive lungo le strade.  Non ci pare chi pretendere la luna. Abbiamo il sentore di essere abbandonati a noi stessi. La scorsa settimana dietro alla struttura che ospita la scuola materna è stata trovata una siringa. Vorremmo  - conclude Lesca  che al nostro primo cittadino sia chiara questa situazione alquanto precaria».

Attualità

  • LE FARMACIE DI TURNO

    10-12-2016
    FARMACIEDOMENICA 11 DICEMBRE:  Trabaldo (Biella), via Ivrea, 63/A, tel. 015401681, dalle 08.30 alle 20.30 Boglio (Quaregna), via M.della Libertà,...
  • LE EDICOLE DI TURNO

    10-12-2016
    EDICOLESergi, Vernato; Boem, via Ivrea; Edicola del Villaggio di Gioggia, via Lombardia; Brognara, piazza Adua; Celoria, via Rosazza (Chiavazza); Pinelli,...
  • Gli appuntamenti della domenica

    10-12-2016
    Vigliano BielleseFESTA DI SANTA LUCIAdal 10 dicembre 2016 al 11 dicembre 2016 Arte e Cultura Vigliano Biellese Festa di Santa Lucia.BiellaBIELLA MOTOR...

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia