Falùspe - scintille di Max Zegna

Vivere a Torino con Biella nel cuore

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14-09-2013 alle ore 17:15:34.
vivere-a-torino-con-biella-nel-cuore-560fa2a7b60963.jpg
Alessandro Boggio Merlo

“In “Faluspe” mi piace molto la tua idea del biellese che torna sempre alle sue origini e nella sua terra; insomma la Valle Cervo è il mio centro, il mio punto di riferimento. Adoro il Biellese e lo promuovo ovunque è con chiunque: questo sono io”
Nato in una famiglia di imprenditori Alessandro Boggio Merlo, 29 anni, di Rialmosso (Quittengo - Valle Cervo) ha sempre respirato l'atmosfera competitiva e la voglia del fare bene e con onestà. Alessandro oggi lavora a Torino ma spesso torna nella sua casa del Biellese. Dopo averlo conosciuto, prima virtualmente e poi realmente, mi ha colpito per la sua genuinità e genialità. Quanti ragazzi biellesi permetterebbero di valorizzare con amore e competenza il nostro territorio? Secondo me tantissimi, anche se oggi molti di loro vivono, forse come un tempo, fra America ed Australia o in Italia, ma in città più o meno lontane. Non dobbiamo disperare perché l'obiettivo di Alessandro è quello di ritornare (anche se Torino non è molto lontana) in modo fisso nel Biellese insieme alla sua ragazza Elisa, psicologa di 28 anni.
Dopo la laurea in Economia aziendale e una breve parentesi nell'ambito fiscale e poi bancario “mi sono tuffato con entusiasmo – ci racconta Alessandro - nel mondo della consulenza di direzione, lavorando per note società e conseguendo la qualifica di analista di gestione. Nel mio percorso ho incontrato realtà di tutti i tipi, dalla piccola impresa alla multinazionale, scoprendo nel supporto al management la mia vera vocazione”.
Recentemente Alessandro ha conseguito un diploma di Master con il massimo dei voti in management dell'ospitalità e dello sport. Ha fondato la A.B.M. Consulting Group dove attualmente ricopre il ruolo principale. Ama definirsi il regista di una squadra magnifica, di cui è orgoglioso e grazie alla quale vive quotidianamente il suo sogno lavorativo. Alessandro, in sostanza, è un consulente di direzione che consente ad un'azienda o ad un imprenditore (piccolo o grande che sia) di creare nuove realtà di valore.
Ed è proprio quello che oggi il Biellese e l'intera Italia ha bisogno oggi!

Tags: Massimiliano Zegna, Rialmosso

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia