Oltraggio a pubblico ufficiale

Vittorio Sgarbi deve risarcire un carabiniere biellese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23-09-2016 alle ore 09:41:53.
Vittorio Sgarbi deve risarcire un carabiniere biellese 3
Vittorio Sgarbi deve risarcire un carabiniere biellese 3

Uno dei quattro carabinieri che il noto critico d'arte Vittorio Sgarbi ha dovuto risarcire fa parte del comando di Biella.
I fatti risalgono al 22 maggio del 2015 e Sgarbi era stato accusato di oltraggio a pubblico ufficiale. I carabinieri stavano svolgendo il loro servizio di vigilanza all'Expo di Milano quando il critico era arrivato, contromano, davanti all'ingresso "cargo 6" e aveva preteso di entrare.
A quel punto i militari lo avevano bloccato in quanto la targa dell'auto era diversa da quella indicata dall'accredito. I membri dell'Arma lo avevano appena invitato ad attendere per effettuare i dovuti controlli quando l'uomo ha dato in escandescenze insultando l'onore e il prestigio dei carabinieri. A questo punto l'Arma ha sporto denuncia e anche i carabinieri direttamente coinvolti. La sanzione è stata rispettivamente di mille euro e di 10mila per ogni carabiniere. Il critico ha perciò risarcito i danni scontando la sanzione.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia