Ci si può candidare fino a domani

Vigili del Fuoco, c’è un posto da operatore

E’ aperto fino a domani l’avviamento a selezione da parte del centro per l’impiego della provincia di Biella per un posto di operatore Corpo nazionale dei Vigili del fuoco a tempo pieno. La persona selezionata avrà la qualifica di “operatore amministrativ

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-12-2014 alle ore 00:00:00.
vigili-del-fuoco-ce-un-posto-da-operatore-560fddce507303.jpg
Vigili del Fuoco, c’è un posto da operatore

E’ aperto fino a domani l’avviamento a selezione da parte del centro per l’impiego della provincia di Biella per un posto di operatore Corpo nazionale dei Vigili del fuoco a tempo pieno. La persona selezionata avrà la qualifica di “operatore amministrativo”, presso il comando provinciale dei Vigili del fuoco di biella.

L’operatore dovrà svolgere attivita’ semplici di tipo amministrativo, comprese quelle di conservazione, archiviazione, distribuzione, riproduzione o smistamento di atti e documenti, il cui esercizio richiede preparazione e conoscenze elementari. Svolgerà mansioni necessarie al regolare funzionamento della struttura o dell’ufficio cui sarà addetto, avvalendosi di strumenti o macchinari di uso semplice, di cui cura la manutenzione. Ed avrà responsabilita’ limitata alla puntuale esecuzione degli incarichi ricevuti.  La prova selettiva consiste nello  svolgimento, in un tempo predeterminato, di una esame pratico attitudinale che riguarda l’utilizzo di apparecchiature e applicazioni informatiche piu’ diffuse (copiatura di un testo con programma word e successivo inoltro con sistema di posta elettronica, estrapolazione di dati da un foglio di  excel).

I requisiti richiesti sono: la licenza della scuola dell’obbligo, ovvero diploma di istruzione secondaria di primo grado, età non inferiore a 18 anni  e non superiore a 45 anni, patente B e patente europea per l’uso del computer (ecdl base o start), godimento dei diritti politici, idoneità fisica, psichica e attitudinale al servizio qualità morali e di condotta requisiti generali per la partecipazione ai pubblici concorsi per l’accesso al pubblico impiego. Alla selezione non sono ammessi coloro che sono stati destituiti dai pubblici uffici o espulsi dalle forze armate e dai corpi militarmente organizzati o che hanno riportato condanna a pena detentiva per delitto non colposo o sono stati sottoposti a misura di prevenzione.

I criteri per la formazione della graduatoria  sono determinati dal punteggio del modello isee relativo ai redditi dell’anno 2013  e dall’anzianità di iscrizione. Hanno la precedenza i disoccupati  (cioè coloro che sono privi di lavoro, coloro che lavorano a tempo determinato entro i limiti escludenti la sospensione, coloro che lavorano a tempo determinato superando i limiti di legge e sono sospesi, gli autonomi e gli indeterminati part-time che mantengono l’iscrizione).

Tags: vigili del fuoco cercano un operatore, lavoro, biella, centro per l`impiego

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia