L'ultima newsletter in Lis del Csv è dedicata al progetto scolastico di Cossato

VIDEO - Una scuola, due lingue

La video-newsletter in LIS (Lingua dei Segni) del CSV di Biella è giunta con questo numero alla sua ultima uscita. Dopo due anni questo percorso sperimentale, fortemente voluto dal Centro, termina il suo iter

Stampa Home
Articolo pubblicato il 03-06-2014 alle ore 00:00:00.
video-una-scuola-due-lingue-560fc5dbce77e3.jpg
Nel 2002 il progetto ha coinvolto anche la scuola Leonardo Da Vinci di Cossato
Una scuola, due lingue

La video-newsletter in LIS (Lingua dei Segni) del CSV di Biella è giunta con questo numero alla sua ultima uscita.

Dopo due anni questo percorso sperimentale, fortemente voluto dal Centro, termina il suo iter e dedica le sue ultime immagini al progetto “Una scuola, due lingue” che si svolge a Cossato e che propone l’educazione bilingue Italiano / LIS per i bambini sordi ed udenti.

A partire dall'anno scolastico 1994/95 presso la Scuola dell'Infanzia Statale di Cossato e presso la Scuola Primaria di Cossato è in atto un progetto di bilinguismo "Lingua Italiana dei Segni (LIS) - Lingua Italiana" per l'integrazione dei bambini sordi nella scuola ‘comune’ in cui nella stessa classe un gruppo di alunni sordi acquisiscono la LIS come lingua naturale  insieme ad altri alunni udenti che impiegano la LIS come seconda lingua il più precocemente possibile (cioè partendo dalla scuola dell'infanzia) con l'apporto di operatori esperti in LIS (interpreti e docenti LIS).

Dal 2002/03 il progetto è proseguito nella Scuola Secondaria di primo grado "Leonardo da Vinci" di Cossato, in rete con la Direzione Didattica.

Nel video Gabriella Badà, dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo di Cossato, insieme all'insegnante e coordinatrice del progetto LIS Anna Ubertalli, parla proprio del progetto.

"I bambini - spiega - affrontano la scuola con benessere, sviluppando le proprie potenzialità, diverse famiglie si sono trasferite a Cossato proprio per partecipare alla nostra scuola".

Buona visione.

Tags: csv, cossato, una scuola due lingue, lis, gabriella badà

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia