Si è interrotta a nove la striscia positiva dei rossoblu

Verona espugna il Forum e ferma l'Angelico

Si ferma a nove la striscia di vittorie consecutive dell’Angelico. A imporre lo stop ai rossoblù è la Tezenis Verona dell’ex Alessandro Ramagli, che ha espugnato il Forum al termine di una prova di gande autorità. Biella ci ha provato più volte, arrivando

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14-04-2014 alle ore 00:00:00.
verona-espugna-il-forum-e-ferma-langelico-560fab25d5dcf3.jpg
Simone Berti

Si ferma a nove la striscia di vittorie consecutive dell’Angelico. A imporre lo stop ai rossoblù è la Tezenis Verona dell’ex Alessandro Ramagli, che ha espugnato il Forum al termine di una prova di gande autorità. Biella ci ha provato più volte, arrivando anche un p aio di volte sul +7, ma la squadra ospite ha sempre saputo replicare nei finali di frazione, chiudendo avanti, seppur di misura, tutti i parziali.

Mani fredde in avvio da entrambe le parti, sblocca Callahan con una tripla, poi la gara prosegue in equilibrio grazie sopratutto all’attenzione delle difese, che concedono pochissimi spazi. La prima tripla di Voskuil (14-11) prova a cambiare l’inerzia, ma Verona non si fa staccare, riuscendo anzi a chiudere avanti (18-20) la frazione, complici i problemi di falli dei lunghi biellesi (2 a testa per Infante ed Hollis) e un tecnico sanzionato a Corbani a pochi secondi dalla sirena. Smith apre il secondo quarto, ma segue un parziale rossoblù di 10-2 con le triple di Lombardi, chiamato a giocare in ala forte e ala piccola, e Voskuil. La Tezenis rientra con Reati e Da Ros (28-27), ma è ancora Lombardi (altra tripla e stoppata ad altezza impossibile) a tenere avanti Biella. Sul 31-29 fallo in attacco a Taylor seguito da tecnico per proteste allo stesso giocatore, capitalizzato da Voskuil con 3 liberi su 4, poi un canestro da sotto di Chillo per il massimo vantaggio sul 36-29. Verona rientra con Carraretto (tripla) e Boscagin e 6 punti consecutivi di Smith permettono alla Tezenis di andare al riposo ancora in vantaggio sul 39-40.

Infante, Hollis e Lombardi confezionano un altro 10-2 biellese al rientro sul parquet, arriva però anche il terzo fallo di Hollis ed un controparziale di 6-2 per gli ospiti, di nuovo a un solo possesso di distacco (51-48). Sale in cattedra Reati, che con il “solito” Smith e Boscagin permette ai veronesi di iniziare gli ultimi 10 minuti sul 62-65. Si riparte con la tripla di Bloise e la schiacciata in contropiede di Raspino, ma neppure l’uscita per falli dell’impalpabile Taylor permette a Biella di scappare. Anzi, è Verona a tentare la fuga, che peraltro va a buon fine. Esce anche Hollis, poi Lombardi e nel finale Da Ros, Jerry Smith capitalizza i frequenti viaggi in lunetta e gioca con il cronometro. L’Angelico non ne ha più, ma riesce ugualmente a difendere il +13 dell’andata. Un tap-in con schiacciata di Raspino e i liberi di Voskuil chiudono il match sul punteggio di 79-88, tra gli applausi del Forum.

Tags: Pallacanestro Biella, Angelico, verona, tezenis, biella sconfitta

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

  • Una serata per single

    19-11-2017
    Sull'onda del successo della scorsa edizione, torna anche quest'anno la serata open “Single Senza Tempo”. Organizzata dal rinomato locale...
  • Una domenica con tantissime cose da fare

    19-11-2017
    Arte al Centro 2017 fino al 31 dicembre 2017 - Mostre - Orario: 18,30 Cittadellarte, Via Serralunga 27 Biella Una rassegna di mostre, incontri e seminari...
  • Un sabato con tantissime cose da fare

    18-11-2017
    Arte al Centro 2017 fino al 31 dicembre 2017 - Mostre - Orario: 18,30 Cittadellarte, Via Serralunga 27 Biella Una rassegna di mostre, incontri e seminari...

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia