Lavoro

Veglio Coworking insegna a tutta Italia a sostenere l'occupazione

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-06-2013 alle ore 11:49:32.
veglio-coworking-insegna-a-tutta-italia-a-sostenere-loccupazione-560fa1df794193.jpg
Veglio Coworking insegna a tutta Italia a sostenere l'occupazione

Veglio Coworking fa scuola in tutta Italia. A meno di un mese dalla partecipazione al work shop pubblico denominato "Un’agenda digitale per la qualità della vita nelle Alpi: possibili soluzioni alla luce dei cambiamenti demografici", organizzato dal ministero dell’Ambiente, il progetto vegliese sarà nuovamente protagonista con il sindaco Marco Pichetto, che è stato invitato a partecipare come relatore al quarto “BarCamp nazionale sul coworking” organizzato a Milano sabato dove il tema della giornata sarà “Il coworking crea valore?”.

Il BarCamp di Milano avrà come tema il coworking e la creazione del valore aggiunto. Come sempre nei BarCamp l'evento è aperto a tutti e la partecipazione è libera, così che chi lo desidera può portare la propria testimonianza. 

Il sindaco Pichetto, ideatore e coordinatore del progetto, presenterà il progetto del Veglio Coworking Project, divenuto un “caso” a livello nazionale. "Sarà un piacere per me - spiega - poter presentare e porre come esempio il nostro progetto ad una platea molto importante e di livello nazionale come quella del BarCamp di Milano, soprattutto perché mi dà la possibilità di parlare di cosa anche i piccoli comuni di montagna come Veglio possano fare sia per lottare contro lo spopolamento, sia per dare segnali forti e concreti a sostegno dell’ occupazione, con particolare riguardo a quella giovanile, il mio intervento è previsto dopo quelli dei rappresentanti del Comune di Milano, che finanzia progetti di coworking privati e della Provincia di Lucca che presenterà il suo bando per il coworking dedicato alle donne e questo mi fa sicuramente onore".

Il Comune di Veglio con il progetto “ Veglio Coworking “ mette a disposizione gratuitamente locali ed attrezzature a liberi professionisti e start upper in cerca di una sede, uno degli scopi principali del progetto è portare i giovani e non solo, a vivere immersi nella natura prealpina, assaporando i ritmi della vita di paese e potendo lavorare vicini a casa con la moderna tecnologia low cost, al momento le adesioni sono già state 5 e ben 3 sono nuove partite Iva.

Tags: Redazione

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia