Vallecervo Andorno, sfuma il sogno

La squadra di Roberto Sigolo ko nella finalissima di Coppa Piemonte contro la Pozzolese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15-05-2016 alle ore 09:40:58.
Vallecervo Andorno, sfuma il sogno 3
La Vallecervo Andorno è arrivata davvero a un passo dal trionfo in Coppa Piemonte

Non riesce l'impresa alla Vallecervo Andorno. Alla fine a festeggiare è la Pozzolese.

La compagine alessandrina, neopromossa in Prima categoria, ha infatti vinto la Coppa Piemonte e coronato così il sogno di centrare la seconda promozione in due stagione e il prossimo anno giocherà appunto in... Promozione.

Gran bella partita la finalissima di giovedì sera a Crescentino, tra due squadre che volevano vincere e che hanno dimostrato sul campo di meritare questa chance. Eccezionale anche la cornice offerta da pubblico, che ha affollato gli spalti dell'impianto vercellese per sostenere i propri beniamini, qualsiasi colore indossassero.

La partita

Ottimo l'avvio di gara della Vallecervo Andorno, che nella prima mezz'ora ha letteralmente fatto la partita, trovando il vantaggio dopo 14 minuti con Zanino, bravo a finalizzare una pregevole azione corale, e arrivando poi anche vicino al raddoppio dopo altri cinque minuti. Nel finale del primo tempo la Pozzolese ha iniziato a farsi vedere dalle parti di Baggio, rendendosi pericolosa in un paio di circostanze, ma l'episodio che ha cambiato la partita si è registrato al 36' quando un contatto tra Foglio Crosa e Oliveri è stato sanzionato dal direttore di gara con il calcio di rigore: dagli undici metri Giacobbe ha firmato il pareggio per la Pozzolese. Il gol dell'1-1 ha cambiato decisamente volto al match e subito dopo El Amraoui ha avuto due occasioni di portare avanti i suoi, ma la difesa biellese ha fatto buona guardia.

La ripresa ha poi visto scendere in campo una Pozzolese che ha affrontato la gara con il piglio della protagonista e al 7' è passata a condurre grazie allo stesso El Amraoui. Con il vantaggio acquisito la squadra biancoazzurra è diventata pressoché padrona del campo e ha chiuso l'incontro senza eccessivi patemi, complice anche la stanchezza della truppa guidata da Roberto Sigolo.

Le parole del presidente

Delusione e orgoglio sono i sentimenti che si mescolano nelle parole di Massimo Calamita, presidente della Vallecervo Andorno.

«Il rammarico c'è ed è inevitabile, però è innegabile come non si possa che essere contenti e soddisfatti, indipendentemente dal risultato della finale. Abbiamo ampiamente raggiunto gli obiettivi prefissati a inizio stagione e abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutte, anche contro rivali di alto livello come San Mauro e San Maurizio. Il lavoro paga e l'emozione di giocare di fronte a quella incredibile cornice di pubblico non ce la leverà nessuno. Peccato solo perchè quando si gusta tutta la torta non mangiare la ciliegina è dura...».

Attualità

  • LE FARMACIE DI TURNO

    10-12-2016
    FARMACIEDOMENICA 11 DICEMBRE:  Trabaldo (Biella), via Ivrea, 63/A, tel. 015401681, dalle 08.30 alle 20.30 Boglio (Quaregna), via M.della Libertà,...
  • LE EDICOLE DI TURNO

    10-12-2016
    EDICOLESergi, Vernato; Boem, via Ivrea; Edicola del Villaggio di Gioggia, via Lombardia; Brognara, piazza Adua; Celoria, via Rosazza (Chiavazza); Pinelli,...
  • Gli appuntamenti della domenica

    10-12-2016
    Vigliano BielleseFESTA DI SANTA LUCIAdal 10 dicembre 2016 al 11 dicembre 2016 Arte e Cultura Vigliano Biellese Festa di Santa Lucia.BiellaBIELLA MOTOR...

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia