A Cossato sono stati prodotti quasi 2mila chili di verdura

Una raccolta record negli orti solidali

Gli orti solidali cossatesi hanno prodotto 1.900 chilogrammi di verdura e la stagione non è ancora conclusa. Una raccolta record, importante, nonostante le condizioni avverse.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29-08-2014 alle ore 00:00:00.
una-raccolta-record-negli-orti-solidali-560fd0a6ae1da3.jpg
Una raccolta record negli orti solidali

Gli orti solidali cossatesi hanno prodotto 1.900 chilogrammi di verdura e la stagione non è ancora conclusa. Una raccolta record, importante, nonostante le condizioni avverse, come spiega Elide Bussolino, la presidente dell’associazione "La Speranza" che ha in gestione gli orti: "Il clima e la peronospera, la malattia che ha colpito le piantine di pomodori, non hanno favorito la produzione; eppure abbiamo ottenuto un grande risultato. Un successo raggiunto anche grazie ai tanti volontari che ci danno una mano nel coordinare le operazioni e alle persone inviate dalle cooperative sociali che si danno da fare. Certo, se avessimo maggiore disponibilità economica piazzeremmo un’altra serra, simile a quella in uso e produrremmo di più".

Negli orti solidali di via Cesare Battisti, dati dall’Amministrazione comunale in comodato d’uso e battezzati progetto "Terra promessa", sono presenti anche tre galline ovaiole introdotte la primavera scorsa, chiamate "galline prepAratrici".

Queste, infatti, per loro natura diserbano e concimano il terreno, rendendolo adatto a una coltivazione sana. In sostanza è un pollaio mobile e la pratica è nota come "chicken tractor". "In effetti, non si sta facendo una grande produzione di uova, appena quelle due o tre al giorno - spiegano i volontari presenti al campo -, anche perché sarebbero necessarie altre gabbie, più leggere di quella in uso. E’ comunque un inizio e le galline ci aiutano a produrre verdura biologica. Come dice Bussolino, la stagione non è stata propizia per la raccolta dei pomodori, ma non abbiamo sprecato nulla. Una parte del prodotto è stata raccolta acerba e cucinata diversamente, nulla è stato gettato".

Anna Arietti

Tags: orti solidali, cossato, prodotti quasi 2mila chili di verdura, elide bussolino

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia