Un passante ha chiamato i carabinieri, ma nel frattempo lei si è allontanata

"Una donna vaga in stato confusionale solo con la sottoveste"

E' una segnalazione insolita quella ricevuta ieri dalla centrale del 112. Qualcuno ha chiamato i carabinieri per riferire che "una donna, alta più o meno 1,70 metri, si aggirava in stato confusionale per la strada, indossando soltanto una sottoveste".

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16-09-2015 alle ore 20:15:44.
una-donna-vaga-in-stato-confusionale-solo-con-la-sottoveste-560ff454ed30d3.jpg
"Una donna vaga in stato confusionale solo con la sottoveste"

E' una segnalazione insolita quella ricevuta ieri dalla centrale del 112. Qualcuno ha chiamato i carabinieri per riferire che "una donna, alta più o meno 1,70 metri, si aggirava in stato confusionale per la strada, indossando soltanto una sottoveste".

Una pattuglia si è recata nella zona indicata e ha cercato quasta signora, sulla base della descrizione fornita. Di lei, però, non c'era più alcuna traccia.

Un'altra segnalazione, ma di tutt'altro genere, è poi arrivata da Pettinengo. Un residente ha chiesto l'intervento dei carabinieri per un ragazzo sospetto che, con una cartellina sotto braccio, si era presentato alla porta chiedendo di poter controllare i tubi della stufa. Anche in questo caso, quando i militari della stazione di Mosso, hanno raggiunto il posto, l'uomo in questione si era già allontanato. Difficile, dunque, stabilire se si trattasse effettivamente di un tecnico oppure di un malintenzionato.

Tags: segnalazioni, persona sospetta, donna vaga in sottoveste, donna in stato confusionale

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia