A compiere l’impresa è Adalberto Cravero, classe 1939

Un viaggio in bicicletta lungo 7mila chilometri

Si chiama “Sun Trip 2015” è un viaggio “From Expo to Expo”, 7mila chilometri da Milano, la cattedrale del cibo nel 2015, ad Antalya, sede nel 2016 di un'Expo tutta dedicata a green life ed energie alternative.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11-06-2015 alle ore 00:00:00.
un-viaggio-in-bicicletta-lungo-7mila-chilometri-560feead0fe233.jpg
Adalberto Cravero alla partenza

Si chiama “Sun Trip 2015” è un viaggio “From Expo to Expo”, 7mila chilometri da Milano, la cattedrale del cibo nel 2015, ad Antalya, sede nel 2016 di un'Expo tutta dedicata a green life ed energie alternative. Un viaggio su due ruote, a bordo di mezzi molto speciali, le cosiddette, e a ragione veduta, “biciclette solari”, perché accompagnate da pannelli che fanno da fonte di energia e permettono di percorrere grandi distanze senza dover essere per forza degli atleti professionisti. Certo un po' di fisico ci vuole, inutile negarlo, e chi di sicuro ne dimostra parecchio, insieme a passione e coraggio, è il cavagliese Adalberto Cravero, classe 1939, che con i suoi quasi 76 anni è il più anziano dei partecipanti. Cravero, insieme a 30 compagni di avventura, è partito sabato 6 giugno dal Palazzo Sforzesco di Milano per quest'impresa patrocinata da Edison che punta  i riflettori sulle energie alternative. I 30 ciclisti di tutte le nazionalità – due soltanto gli italiani, oltre a Cravero Antonio De Chiara – attraverseranno i 10 paesi che dividono l'Italia dalla Turchia e, raggiunta la meta di Antalya, faranno marcia indietro con rientro previsto in Italia per la fine di agosto. Ieri, intorno alle 12.00 Cravero si trovava dalle parti di Roma, da lì scenderà a sud per dirigersi a Bari e attraversare l'Adriatico in traghetto, per poi ripartire sulle due ruote dall'Albania. Si può verificare la localizzazione esatta dei ciclisti direttamente dal sito ufficiale della manifestazione thesuntrip.com.

Intervistato da Rai3 a poche ore dalla partenza Cravero ha dichiarato di non essere intimorito dalla distanza e neanche dal fatto di essere il più vecchio dei partecipanti. Chi lo conosce sa quanto siano vere le sue parole: pasticcere di lungo corso, ma con tantissimi hobbies, Adalberto a Cavaglià è noto per le sue passioni eccentriche, per la tenacia e la positività con cui è solito affrontare tutte le sfide della vita, non solo quelle sportive. “Sun Trip 2015” rappresenta in modo emblematico il tipo di avventura che Cravero ha sempre apprezzato, a cui si unisce oltre al gusto della sfida e del viaggio uno sfondo etico. Edison, patron dell'iniziativa, ha preso spunto da Expo 2015 per rilanciare, nell'imminenza della Conferenza del Clima che si terrà a Parigi a fine anno, il tema dell'utilizzo e della diffusione di mezzi di trasporto sostenibili.

Laura Boerio

Tags: adalberto cravero, sun trip, 7mila chilometri in bicicletta

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia