Un sabato ricco di appuntamenti e feste

Eventi, mostre e iniziative in programma nel Biellese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21-05-2016 alle ore 10:00:00.
Un sabato ricco di appuntamenti e feste 2
Un sabato ricco di appuntamenti e feste 2

Tutti gli appuntamenti, gli eventi, le mostre e le iniziative in programma nel Biellese nella giornata di oggi.

 

 
fino al 22 maggio 2016 - Outdoor e Sport 
Occhieppo Superiore, Villa Mossa, via Martiri della Libertà 29

Programma:
giovedì ore 19 Coro Genzianella Città di Biella - ore 20 cena della Pro Loco - ore 21.30 "La fatica non esiste", storie di record dall'Aconcagua al Monte Bianco con Nico Valsesia; conduce Maurizio Scilla - ore 23 concerto band Schegge Sparse
venerdì ore 19 proiezioni d'alta quota - ore 20 cena della Pro Loco - ore 21.30 Libero di vivere, storie di montagna e proiezioni di esplorazioni e avventure con Christian Roccati - ore 23 concerto band I Teachers
sabato Coppa Italia Arrampicata Lead - dalle ore 9 alle 12.30 qualificazioni Coppa Italia - dalle ore 12.30 alle 14 pranzo della Pro Loco - dalle ore 15 alle 17.30 semifinali Coppa Italia - ore 18.30 cena della Pro Loco - dalle ore 20 alle 22 finali Coppa Italia - dalle ore 22 alle 23 serata "Rock Slave" con Marzio Nardi e premiazione Coppa Italia - ore 23 concerto band Radio Rock - visita di Villa Mossa (con Fai Giovani) - circuito MTB per bambini - mini struttura di arrampicata
domenica mattina e pomeriggio attività sportive proposte dalle associazioni (trekking, corsa, mtb, nordic walking, vie ferrate, slackline) - dalle ore 12.30 alle 14 pranzo della Pro Loco - tutto il giorno band contest - ore 12 "Climbing Marathon" contest - ore 18 premiazione "Climbing Marathon" - visita di Villa Mossa (con Fai Giovani) - circuito MTB per bambini - mini struttura di arrampicata.
Tutti i giorni Rock Out info point. Mostra di fotografia degli alpeggi e dello sci - stand delle associazioni local shopping village - area bar, panini e patatine.

INFO
 
 
fino al 22 maggio 2016 - Arte e Cultura 
Candelo, Cinema Verdi, via Marco Pozzo 2

Film: Sala 1, Orso Lindo: "Le confessioni".
Sala 2, Belvedere: "Benvenuti... ma non troppo".
Orari: giovedì e venerdì ore 21.30
sabato ore 20 e 22.15
domenica ore 16, 20 e 22.15.

INFO
Cinema Verdi 
Telefono 015 2536417 
www.cinemaverdi.it 
cinemaverdi@mclink.it
 
 
fino al 03 luglio 2016 - Mostre 
Biella, Fondazione Sella, via Corradino Sella 10

Tre mostre alla Fondazione Sella Onlus:
Natura allo specchio / Specchio della natura. La fotografia naturalistica di Erminio Sella, a cura della Fondazione Sella Onlus.
Erminio Sella (1865-1948), fratello di Vittorio, ha dedicato molte immagini alla rappresentazione del mondo naturale. Il suo amore per la montagna, per i viaggi nelle nazioni dell'America, dell'Asia e dell'Africa, i suoi interessi imprenditoriali nel campo vitivinicolo lo hanno portato ad un interesse profondo e partecipato verso la natura. La selezione di immagini conservate presso la Fondazione Sella Onlus spazia dalle giganti sequoie e dagli immensi spazi degli Stati Uniti (1898) ai rododendri e ficus dell'India (1899), dalla natura incontaminata del Centro America alla sua passione per le orchidee, amorevolmente cresciute nella serra di San Gerolamo.
Non solo intorno a noi, in collaborazione con i Fotoamatori Biellesi.
I soci del Fotoclub Biella espongono 70 immagini circa a tema e si rivelano particolarmente bravi nel portare a casa bellissime immagini di natura di luoghi lontani ed esotici ma che si dimostrano altrettanto capaci di guardare nel giardino sotto casa.
Uno sguardo tra natura e genti, in collaborazione con OASIS.
Popoli ed Etnie di tutto il mondo in una mostra suggestiva e di grandissimo impatto. Una selezione della sezione "Gente e Popoli" delle ultime edizioni dell'Oasiphoto Contest.
Orari: venerdì e sabato dalle ore 15.30 alle 19 - domenica dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15.30 alle 19 - 2 giugno aperto.
Biglietti: il costo del biglietto dà diritto a un ingresso a tutte le mostre del Festival per l'intera durata dello stesso. Intero: 5 euro - ridotto: 4 euro: soci Touring club, soci WWF, gruppi di almeno 12 persone. Ingresso gratuito per: under 25, studenti universitari con tesserino, disabili + 1 accompagnatore, insegnanti se accompagnano una classe, giornalisti con patentino, guide turistiche con patentino. Visite guidate disponibili su prenotazione.

INFO
Fondazione Sella Onlus 
Telefono 015 2522445 
fondazionesella@fondazionesella.org
 
 
 
fino al 03 luglio 2016 - Mostre 
Biella, Cittadellarte, via Serralunga 27

Selvatica Scientifica. La Mela Reintegrata di Michelangelo Pistoletto e dieci progetti scientifici per ricomporre l'integrità della natura.
Una mostra incentrata sull'opera di Pistoletto "La Mela Reintegrata", circondata dalla presentazione di dieci progetti schierati sul fronte ambientale ed energetico grazie all'impegno della scienza e della tecnologia.
In occasione della Rassegna Selvatica, la Mela Reintegrata accoglierà la presentazione di dieci progetti scientifici impegnati a tradurre il simbolo che essa stessa rappresenta in realtà concreta. La selezione dei progetti sarà realizzata in collaborazione con istituzioni del mondo scientifico milanese con cui Cittadellarte coopera nell'ambito del 2° Forum Rebirth – La Mela Reintegrata, costituendone quindi una ricaduta e uno sviluppo in territorio biellese e auspicabilmente un collegamento permanente con il cantiere Rebirth che si svolgerà per la durata di un anno come seguito del Forum stesso.
La mostra "Selvatica Scientifica" sarà visitabile fino alla fine dell'estate con gli orari di apertura di Cittadellarte, dal martedì al venerdì dalle ore 11 alle 17 e sabato e domenica dalle ore 11 alle 19.
Biglietti: il costo del biglietto dà diritto a un ingresso a tutte le mostre del Festival per l'intera durata dello stesso. Intero: 5 euro - ridotto: 4 euro: soci Touring club, soci WWF, gruppi di almeno 12 persone. Ingresso gratuito per: under 25, studenti universitari con tesserino, disabili + 1 accompagnatore, insegnanti se accompagnano una classe, giornalisti con patentino, guide turistiche con patentino. Visite guidate disponibili su prenotazione.

INFO
Cittadellarte 
Telefono 015 28400 
www.cittadellarte.it 
fondazionepistoletto@cittadellarte.it
 
 
fino al 03 luglio 2016 - Mostre 
Biella, Museo del Territorio Biellese, via Quintino Sella 54b

Mostra: Wildlife. La natura selvaggia nelle sculture di Michele Vitaloni e nelle fotografie di Federico Veronesi.
Con la sua scultura iperrealista e profondamente suggestiva, Michele Vitaloni ricostruisce per noi al Museo del Territorio uno scorcio di natura selvaggia. Sculture a figura intera e in proporzioni reali, che si rivelano a tu per tu verissime e stranianti, accompagnate da due cornici antiche nelle quali l'artista ha ricreato due collezioni di uova di uccelli rari.
In dialogo con le sculture di Vitaloni, una selezione di scatti di natura selvaggia firmati da Federico Veronesi che in questo incontro espone le immagini in bianco e nero tratte dal volume Luce e polvere, risultato di dodici anni di incontri emozionanti con i più affascinanti mammiferi africani, negli scenari incantevoli delle savane e deserti dell'Africa Orientale.
Orari: venerdì e sabato dalle ore 15.30 alle 19 - domenica dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15.30 alle 19 - 2 giugno aperto.
Biglietti: il costo del biglietto dà diritto a un ingresso a tutte le mostre del Festival per l'intera durata dello stesso. Intero: 5 euro - ridotto: 4 euro: soci Touring club, soci WWF, gruppi di almeno 12 persone. Ingresso gratuito per: under 25, studenti universitari con tesserino, disabili + 1 accompagnatore, insegnanti se accompagnano una classe, giornalisti con patentino, guide turistiche con patentino. Visite guidate disponibili su prenotazione.

INFO
Museo del Territorio Biellese 
Telefono 015 2529345 
www.museodelterritorio.biella.it 
museo@comune.biella.it
 
 
fino al 03 luglio 2016 - Mostre 
Biella Piazzo, Palazzo Ferrero, corso del Piazzo 25

Mostra: AnimalPop. Alice Zanin, Massimo Caccia, Carlo Pasini.
Il linguaggio flat di Massimo Caccia e le eleganti sculture in cartapesta di Alice Zanin, declinate in installazioni dalla potente suggestione concettuale, ci regalano uno sguardo nuovo e fresco sulla bellezza della natura. Ad accogliere lo spettatore, lungo la galleria d'ingresso, i gruppi scultorei in polistirolo ricoperto da puntine da disegno di Carlo Pasini.
Orari: venerdì e sabato dalle ore 15.30 alle 19 - domenica dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15.30 alle 19 - 2 giugno aperto.
Biglietti: il costo del biglietto dà diritto a un ingresso a tutte le mostre del Festival per l'intera durata dello stesso. Intero: 5 euro - ridotto: 4 euro: soci Touring club, soci WWF, gruppi di almeno 12 persone. Ingresso gratuito per: under 25, studenti universitari con tesserino, disabili + 1 accompagnatore, insegnanti se accompagnano una classe, giornalisti con patentino, guide turistiche con patentino. Visite guidate disponibili su prenotazione.

INFO
Palazzo Ferrero 
Telefono 015 2529345 
www.comune.biella.it 
cultura@comune.biella.it
 
 
fino al 03 luglio 2016 - Mostre 
Biella Piazzo, Palazzo Gromo Losa, corso del Piazzo 24

Tre mostre a Palazzo Gromo Losa:
I sussurri del bosco. Ron Kingswood e Marika Vicari.
I grandi pannelli a grafite su legno e le installazioni di piccoli lavori – sempre a grafite su legno – di Marika Vicari, con i loro sentieri che si perdono tra gli alberi, fanno da quinte alle pitture poetiche di Ron Kingswood, dove gli animali sono colti nella pace sconfinata del loro habitat.
GLANZLICHTER 100 fotografie da tutto il mondo che ritraggono la natura.
Il più grande concorso di fotografia naturalistica della Germania e uno dei più importanti d'Europa, a cui ogni anno partecipano migliaia di fotografi, è un viaggio in tutto il mondo, con una selezione unica di magnifiche immagini, dal paesaggio agli animali in natura. Il vincitore dell'edizione 2015 è il fotografo naturalista Gian Luigi Fornari Lanzetti con "Incursione nella palude". Saranno esposte 90 immagini delle 21.790 inviate al concorso fotografico, che è sotto il patrocinio del Ministero Federale Tedesco dell'ambiente.
Giardini (con una sala riservata all'interno): Fiabe del passato e profezie su un futuro possibile. Luciano e Ivan Zanoni, Resi Girardello.
Nello scenario sontuoso del roseto, cinque gruppi scultorei in ferro battuto di Luciano e Ivan Zanoni invitano lo spettatore tra le più famose favole di La Fontaine, da La volpe e l'uva a Il topo e il leone, mentre, poco più in là, le grandi installazioni in filo di rame di Resi Girardello offrono una possibile via d'uscita al destino tragico che gli scienziati intravedono per il futuro del pianeta Terra.
Orari: venerdì e sabato dalle ore 15.30 alle 19 - domenica dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15.30 alle 19 - 2 giugno aperto.
Biglietti: il costo del biglietto dà diritto a un ingresso a tutte le mostre del Festival per l'intera durata dello stesso. Intero: 5 euro - ridotto: 4 euro: soci Touring club, soci WWF, gruppi di almeno 12 persone. Ingresso gratuito per: under 25, studenti universitari con tesserino, disabili + 1 accompagnatore, insegnanti se accompagnano una classe, giornalisti con patentino, guide turistiche con patentino. Visite guidate disponibili su prenotazione.

INFO
Palazzo Gromo Losa 
Telefono 015 0991868 
www.fondazionecrbiella.it 
spazio.cultura@fondazionecrbiella.it
 
 
fino al 22 maggio 2016 - Outdoor e Sport 
Bielmonte, Oasi Zegna

A Bielmonte un weekend esperienziale con il maestro Riccardo Ruggeri. In caso di bel tempo
sono previste sessioni di pratica all'aperto.

INFO
Albergo Bucaneve 
Telefono 015 744184 
www.oasizegna.com 
info@oasizegna.com
 
 
fino al 22 maggio 2016 - Arte e Cultura 
Masserano, fraz. Cacciano, Parco Arcobaleno

20^ Festa Celtica di Beltane.
Organizzazione generale ed artistica a cura dell'Associazione Anticaquercia.

 
 
fino al 22 maggio 2016 - Arte e Cultura 
Mongrando

Festa di Primavera.

 
 
dal 21 maggio 2016 al 22 maggio 2016 - Arte e Cultura 
Verrone, Castello

Programma:
sabato dalle ore 15 alle 15.15 Omaggio al Fake: aprirà il festival una video intervista ad Andrea Camilleri sui temi del falso e delle identità - dalle ore 15.15 alle 16.30 ..e a Umberto Eco: incontro di apertura omaggio a Umberto Eco con Errico Buonanno,narratore, saggista, autore e conduttore televisivo e radiofonico e ideatore scientifico del F alseum , e Mario Baudino, giornalista de La Stampa, saggista e poeta - dalle ore 16.30 alle 18 L 'identità del personaggio con Simone Tempia, giornalista - dalle ore 18 alle 19.30 La costruzione dell'identità del nemico, incontro
con Wu Ming 2; partecipano all'incontro Fabio Bourbon, scrittore, e Andrea Pomini, giornalista musicale e dj - dalle ore 21 alle 21.30 Glam, lo spettacolo dell'identità: da David Bowie/Ziggy Stardust alla scena dell'arte, riflessione di Luca Scarlini - ore 22 Schegge di Shrapnel, spettacolo concerto di Wu Ming Contingent - a seguire Globo dj
set di musiche dal mondo con Andrea Pomini, dj e giornalista musicale.
Domenica dalle ore 10.30 alle 12 Scuola e buone pratiche con Enrico Strobino, Laura Gorni, Giuseppe Paschetto, Riccardo Bresciani - dalle ore 12 alle 13
# saròvero? Il Falseum lancia per il Fake festival l'hashtag #saròvero? Intervengono Fulvia Guazzone e Franca Lizza per la community e Ruggero Poi del
Falseum. Selfie e video interviste a cura di Fabrizio Lava - dalle ore 14.30 alle 16 Viaggio nella criptozoologia fantastica, incontro con Lorenzo Rossi, divulgatore, appassionato di storia della zoologia e del rapporto tra scienza e pseudoscienza, curatore di www.criptozoo.com, sito interamente dedicato alla
criptozoologia  dalle ore 16 alle 17 L'estetica della menzogna, con Neri Marsili, laureato all'Università di Torino e dottorando di ricerca all'Università di
Sheffield. Partecipano all'incontro gli studenti di alcune scuole biellesi - dalle ore 17 alle 18 La storia è tutto un quiz: neoborbonici, briganti e crani contesi, con Silvano Montaldo, docente Storia del Risorgimento all'Università di Torino e direttore del Museo di Antropologia criminale "Cesare Lombroso", e Maria Teresa Milicia, docente di
Antropologia culturale all'Università di Padova - dalle ore 18 alle 19 La storia e i suoi falsi: dinastia sabauda e reliquie religiose, incontro con Pierangelo Gentile ricercatore presso il Dipartimento di Studi Storici dell'Università di Torino ed esperto di storia del Risorgimento, e Andrea Nicolotti, ricercatore in Storia del Cristianesimo presso il Dipartimento di Studi Storici dell'Università di Torino. Partecipano all'incontro anche gli studenti di alcune scuole biellesi - dalle ore 20.30 alle 21 seconda parte dell'intervista ad Andrea Camilleri, insieme ad Annalisa Gariglio - ore 21 Air works/Opera d'aria - 3 movimenti per piccola orchestra, concerto dei IUHO: Instant Umanum He(a)rtz Orchestra
FAKE KIDS
Sabato dalle ore 15 alle 19 laboratorio di musicoterapia con Enrico Strobino - dalle ore 21.30 alle 23 Notte al Falseum : caccia al tesoro e laboratorio di criptozoologia fantastica con Lorenzo Rossi.
Nei giorni di festival verranno inaugurate inedite installazioni specchianti, studiate per arricchire il percorso museale del Falseum. Oltre a tutti gli appuntamenti ovviamente proseguiranno le visite guidate nell'esperienza del Falseum. Sarà presente un'area ristorazione con prodotti sostenibili e vegetariali e la domenica mattina verrà proposto un brunch, la tipica colazione americana. Inoltre, in entrambi i giorni sarà attivo il II mercatino di primavera, con la partecipazione degli hobbisti biellesi.
Ingresso gratuito.

INFO
 
 
21 maggio 2016 - Arte e Cultura - Orario: Dalle 16 
Biella, Chiostro di San Sebastiano

Ore 16 conferenza 'Musica, moda, emozioni'. I mitici anni 70 raccontati dagli studenti del corso Tessile Moda IIS.
Ore 17 film 'Vinylmania' di Paolo Campana
Ore 18 'Alta fedeltà' Ascolto di qualità a cura di ACME elettronica
Ore 21 musica live: The missing Brick play Pink Floyd
Ingresso libero

 
 
dal 21 maggio 2016 al 03 luglio 2016 - Mostre 
Biella, Biblioteca Civica e Biblioteca di Città Studi

Federica Galli: "Storie d'acqua e di alberi": l'amore per il dettaglio e una rara capacità di contemplazione della Natura hanno fatto di Federica Galli una delle più apprezzate artiste dell'incisione. Nata nel 1932 e scomparsa nel 2009, ha consacrato l'intera carriera a a cantare la bellezza del mondo naturale.
Selvatica la omaggia con una mostra in due sedi che si snoderà tra la nuova Biblioteca Civica e la Biblioteca di Città Studi, che presenteranno una serie di incisioni dedicate a storici alberi secolari italiani e una serie dedicata all'acqua.
Orari: Biblioteca Civica: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.15 alle 18.30 - sabato dalle ore 10 alle 16.
Biblioteca Città Studi: dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 19 - sabato dalle ore 8.30 alle 12.30.

INFO
Biblioteca Civica 
Telefono 015 2524499 - Fax Biblioteca Città Studi - tel. 015 8551107/106 
www.selvaticafestival.net 
biblioteca@comune.biella.it
 
 
 
21 maggio 2016 - Arte e Cultura - Orario: 21 
Vigliano Biellese, Teatro Erios

Festival per giovani cantanti.
La selezione è gratuita.
Direttore artistico Mattia Cappellari.
In palio una registrazione di un brano inedito.

 
 
21 maggio 2016 - Arte e Cultura - Orario: 15.30 
Tollegno, Spazio 0-100, via Piave 21

Nutella Party, con mago e giochi, saranno esposti disegni su Tollegno fatti dai ragazzi delle elementari.

INFO
 
 
dal 21 maggio 2016 al 29 maggio 2016 - Outdoor e Sport 
Biella, Circolo Tennis Biella, via Liguria 2

Torneo di tennis Categoria 1, riservato ad atleti Under 16 Maschile e Femminile.
Organizzato da A.S.D. Circolo Tennis Biella.

INFO
Ufficio Sport Città di Biella 
Telefono 015 3507630 
info@circolotennisbiella.it
 
 
21 maggio 2016 - Outdoor e Sport - Orario: dalle 14.30 
Biella, Stadio La Marmora Pozzo

Calci.
Torneo a sei squadre Categoria Pulcini 2007.
Organizzato da A.S.D. Junior Biellese Libertas.

INFO
Ufficio Sport Città di Biella 
Telefono 015 3507630 
juniorbielleselibertas@tin.it
 
 
dal 21 maggio 2016 al 09 luglio 2016 - Mostre 
Sordevolo, Villa Cernigliaro, La Serra dei Leoni, via Clemente Vercellone 4

Inaugurazione della personale fotografica di Paolo Folino.
Una mostra fotografica dedicata a tutte le culture del mondo.
Orari mostra: da lunedì a sabato dalle ore 18.30 alle 24 - domenica dalle ore 11 alle 24.

INFO
 
 
21 maggio 2016 - Arte e Cultura - Orario: 18.30 
Sordevolo, Villa Cernigliaro, La Serra dei Leoni, via Clemente Vercellone 4

Inaugurazione della personale fotografica di Paolo Folino.
Una mostra fotografica dedicata a tutte le culture del mondo.
Ingresso libero.

INFO
 
 
21 maggio 2016 - Arte e Cultura - Orario: 14.30 
Vigliano Biellese, Biblioteca Comunale, largo Stazione 1

Figli miei, figli tuoi, figli di chi? La famiglia affidabile. L'affido è una risorsa per aiutare le famiglie in difficoltà, una scelta socialmente utile a valore molto elevato.
All'incontro parteciperanno gli operatori dei servizi sociali ed una famiglia affidataria.

INFO
Telefono 800 322 214 
www.vigliano.info 
 
 
dal 21 maggio 2016 al 03 luglio 2016 - Mostre 
Sala Biellese, Andirivieni, via Umberto I 98

"La lince", a cura di Claudio Oddone, fotografie di Gianni Aggravi. In un'ottica di alta divulgazione Claudio Oddone, con questo suo importante contributo, sottolinea come la lince da secoli stimoli la nostra curiosità e fantasia. Dalle fonti storiche nazionali sino agli ultimi avvistamenti fatti nel Biellese il curatore ci accompagna attraverso una storia interessante e unica. Questo fiero felino non smette mai di incuriosire e stupire, simbolo di libertà e ambasciatore di un mondo che non possiamo assolutamente perdere.
La mostra è corredata dalla riproduzione di documenti d'archivio e dalle belle immagini di Gianni Aggravi.
Orari: fino al 12 giugno su prenotazione - Dal 13 giugno lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle 16 - sabato e domenica su prenotazione.

INFO
Andirivieni 
Telefono 015 8853170 
www.andirivienibiella.it 
info@andirivienibiella.it
 
 
dal 21 maggio 2016 al 03 luglio 2016 - Mostre 
Biella, Museo del Territorio Biellese, via Quintino Sella 54/b

Enrico Gaudino: "Il musicista della natura": poco conosciuti, gli acquerelli di Enrico Gaudino raccontano la storia di un dono a lui fatto dal figlio Luca: un set di pennelli di manifattura orientale acquistato in occasione di un'esposizione alla Rinascente di Milano, sul finire degli anni '60. La curiosità sperimentatrice, propria di ogni artista ogni qualvolta si trovi tra le mani un nuovo mezzo di espressione, porta Gaudino a realizzare questa inedita serie, il cui soggetto privilegiato è, ancora una volta, il nomdo animale.
Orari. da mercoledì a venerdì dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 15 alle 18.30 - giovedì 2 giugno dalle ore 15 alle 18.30 - sabato e domenica dalle ore 15 alle 18.30.

INFO
Museo del Territorio Biellese 
Telefono 015 2529345 
www.selvaticafestival.net 
museo@comune.biella.it
 
 
dal 21 maggio 2016 al 03 luglio 2016 - Mostre 
Biella, Spazio Cultura, via Garibaldi 14

Animal, Giorgio Maria Griffa: dal latino anĭma: esaurita la voglia di andare e con essa, tra fari e relitti, perciò anche la collezione di acquarelli di viaggio, Giorgio Maria Griffa torna a "ritratti" a noi più consueti, a soggetti non estranei anzi ben noti, nei quali tuttavia una volpe assume un valore di sorpresa inaspettata, un ermellino torna a suggerire favole di re e regine, il volo di un corvo un richiamo celtico.
Orari: da lunedì a venerdì dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 16 alle 17.30 - sabato e domenica dalle ore 16 alle 19.

INFO
Spazio Cultura 
Telefono 015 0991868 
www.selvaticafestival.net 
spazio.cultura@fondazionecrbiella.it
 
 
 
dal 21 maggio 2016 al 03 luglio 2016 - Mostre 
Verrone, Castello, Falseum, via della Valletta 1

"Mele e specchi delle mie brame": la collezione di mele antiche (in cera) di Davide Furno e l'inaugurazione del nuovo itinerario sugli specchi. Ceroplasta, modellatore scientifico...eleganti definizioni per dire in altro modo "falsario"; perché a prendere un oggetto e a riprodurlo in tutto e per tutto fino ad ingannare uno spettatore, "falsari" si diventa.
La cera è un materiale povero e magnifico nello stesso tempo: duttile, caldo, vivo, a suo modo indistruttibile ed economico, era inevitabile fosse usato da sempre da artigiani ed artisti per le loro opere e modelli. Per la sua traslucentezza e perfetta per imitare frutta di ogni varietà e dal 700 è stata la scelta naturale per tutte le collezioni di frutta (le famose pomone) che nascevano in Europa sullo slancio illuminista.
Il 20 maggio è stato inaugurato un nuovo exibit posizionato nei giardini e tematizzato con il Falseum, è un naturale proseguo espositivo dello spazio interno al Castello, una manciata di installazioni dedicate alla deformazione e all'inganno visivo attraverso gli specchi che saranno deformanti, oppure utilizzati per realizzare una scala in cui si riflette il cielo o un caleidoscopio che moltiplica i volti e i ritratti delle persone che ci si riflettono.
Orari: sabato, domenica e festivi dalle ore 10.30 alle 13.30 e dalle ore 14.30 alle 19.30.

INFO
Falseum 
Telefono 015 8977853 
www.selvaticafestival.net 
info@falseum.it
 
 
dal 21 maggio 2016 al 03 luglio 2016 - Mostre 
Candelo, Ricetto, Sala delle Cerimonie

"Di savana in savana": viaggio tra i parchi italiani ed africani a cura del Fotogruppo Riflessi. Il progetto prevede l'esposizione di fotografie relative alla Baraggia e ai Sabbioni, al parco "Spina Verde", alla Bessa e ai Parchi africani.
Orari: venerdì e sabato dalle ore 15 alle 19.30 - domenica e 2 giugno dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 15 alle 19.30.

INFO
Candelo 
Telefono 015 2593334 
www.selvaticafestival.net 
 
 
21 maggio 2016 - Arte e Cultura - Orario: dalle 16.30 alle 17.30 
Biella Piazzo, Palazzo Gromo Losa, corso del Piazzo 24

Laboratorio di teatro e colore - I bambinalberi. Per bambini dai 7 ai 12 anni.
A cura di LaborARTE – Fondazione Clelio Angelino.
Il corpo del bambino incontra il tronco dell'albero. Si assomigliano? L'albero insegna: i piedi come le radici devono essere ancorati a terra, i pensieri come i rami devono puntare verso l'alto.
Laboratorio gratuito su prenotazione.

INFO
Palazzo Gromo Losa 
Telefono 015 0991868 
www.selvaticafestival.net 
spazio.cultura@fondazionecrbiella.it
 
 
21 maggio 2016 - Outdoor e Sport - Orario: dalle 13 
Trivero, Ponzone, Palazzetto dello Sport

La mitica gara ciclistica in salita degli anni 70.
Cicloscalata agonistica aperta agli enti della consulta. Trofeo Comune di Trivero. Prova valida come Campionato Regionale della montagna su strada e 2^ prova Pokerissimo.
Percorso: circa 12 km (dislivello: 780 m; pendenza media: 6,5%.
Programma:
ore 13 ritrovo presso il Palazzetto dello Sport di Ponzone (Trivero)
ore 14.30 partenza gara dal Palazzetto dello Sport di Ponzone (Trivero)
ore 15.10 arrivo teorico 1° concorrente alla Chiesetta Alpina (tè caldo offerto dal Gruppo Alpioni di Trivero)
a seguire rientro al Palazzetto dello Sport (a disposizione ristoro preparato dalla Pro Loco di Trivero)
premiazioni (solo ai presenti).

INFO
Cerruti But Gabriele 
Telefono 339 8315350 
freebiketrivero@libero.it
 
 
21 maggio 2016 - Arte e Cultura - Orario: 16 
Santuario di Oropa, Basilica Superiore
Concerto 'Musica sugli altari' a cura dell'Associazione La Nuova Arca e dell'Accademia della Voce del Piemonte.
Programma: Stabat Mater di Giovan Battista Pergolesi, Magnificat di Francesco Durante.
INFO
Telefono 01525551200 
www.santuariodioropa.it 
 
 
21 maggio 2016 - Enogastronomia - Orario: dalle 14.30 alle 19 
Graglia, Regione Taglià, Cascina Bosa, Cascina Montefino

Inaugurazione del nuovo locale di lavorazione.
Visite guidate al nuovo locale di lavorazione, al caseificio ed alle stalle dei soci dell'associazione - degustazione e vendita dei prodotti locali (Birra Elvo, salumi, formaggi, miele, essenza di erbe officinali e farine macinate a pietra) - e tante iniziative per un pomeriggio speciale.
Programma:
ore 14.30 inaugurazione locale di lavorazione carne, via Casale Bertoletto 5, Graglia
dalle ore 15 festa a Cascina Montefino e visita alle stalle dei soci dell'Associazione Carni, via Regione Taglià 1, Graglia.

INFO
Marzia 
Telefono 339 8829808 - Fax Michele - tel. 335 268929 
 
 
21 maggio 2016 - Enogastronomia 
Masserano

Degustazione vini.
Per questa occasione, dalle ore 20.30 il Palazzo dei Principi Ferrero Fieschi sarà aperto e visitabile con visita guidata.
I visitatori verranno accompagnati in carrozza partendo dalla piazza del Mercato, all'ingresso del Borgo Antico, dove si svolgerà la manifestazione.

 
 
21 maggio 2016 - Outdoor e Sport - Orario: 14.30 
Sostegno, Casa del Bosco, piazzale della Chiesa Parrocchiale

Nel cuore del "Bramaterra" con vista che spazia sulle colline del Biellese e sulle vette del Monte Barone di Coggiola e del Monte Bo, sulla pianura. In compagnia dell'esperta naturalista del luogo scopriremo i segreti di questa natura incontaminata tra fiori dei prati e farfalle nel paesaggio unico delle prealpi biellesi.
Per concludere, per chi lo desiderasse, visita alla rinomata cantina vitivinicola "Odilio Antoniotti" e al museo del Bramaterra che custodisce e valorizza la cultura e il paesaggio del vino DOC Bramaterra attraverso l'esposizione di documentazione cartografica, fotografica sugli antichi strumenti di lavoro vitivinicolo e sulle ricerche scientifiche trentennali dell'Istituto di Ricerca per la protezione Idrogeologica del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Indossare abbigliamento comodo, meglio da trekking. Portarsi eventualmente un ombrello o un impermeabile. Facile passeggiata di 2 ore circa. Costo: 5 euro.
In caso di pioggia o non raggiungimento di almeno 10 partecipanti, l'escursione verrà annullata.
Prenotazione obbligatoria entro il 19 maggio.
Nel caso il tempo fosse variabile o coperto, non osserveremo le farfalle ma i bei boschi con la ricchezza di specie. C'è anche la possibilità di visita al museo e alla cantina per attendere il miglioramento del tempo.

INFO
Guida escursionistica-naturalistica 
Telefono 349 3329196 (dalle ore 14 alle 16 e dalle ore 19 alle 20) 
trasentieri@gmail.com
 
 
21 maggio 2016 - Arte e Cultura - Orario: dalle 9 
Mottalciata e Castellengo

Visita a Mottalciata e Castellengo nella quale potremmo ammirare le antiche chiese e i manieri delle due località del cossatese. In particolare sarà per la prima volta visitabile l'antico castello degli Alciati a Mottalciata, sinora mai aperto al pubblico, nonché degustare i pregiati vini del Castello di Castellengo.
Programma:
ore 9 ritrovo al parcheggio Esselunga di Quaregna
ore 9.10 partenza per Mottalciata
ore 9.30 inizio visita: l'antica parrocchiale di San Vincenzo
ore 10.45  il Castello medievale degli Alciati
ore 12.30 pausa pranzo. Possibilità di pranzare tutti assieme presso la "Petite Taverne" a Gifflenga al prezzo di euro 20 (prenotazione entro giovedì 19)
ore 14.15 trasferimento a Castellengo
ore 14.30  inizio visita: la Chiesa romanica dei Santi Pietro e Paolo con gli affreschi di Gaspare da Ponderano
ore 15.45  il Castello dei Conti Frichignono e le cantine vinicole. Possibilità di degustare i vini dell'Azienda Ciccioni con alcuni stuzzichini al prezzo di euro 8
ore 17.30 circa termine della visita.
Nella visita saremo accompagnati dalla nostra guida Elena Serrani.
Si raccomandano comode scarpe da passeggio.

INFO
Kibo Viaggi 
Telefono 015 2522456 
biella@volontaritouring.it
 
 
21 maggio 2016 - Outdoor e Sport - Orario: dalle 14 alle 16 
Viverone, Lungo Lago

Nel pomeriggio, dalle ore 14 alle 16, esposizione statica sul Lungo Lago delle autovetture.

INFO
Massimo 
Telefono 339 1886714 
maxlancia@libero.it
 
 
 
21 maggio 2016 - Arte e Cultura - Orario: dalle 15 alle 19 
Biella, Centro Commerciale Gli Orsi

Animazione con letture animate per bambini.

INFO
Pro Loco Candelo 
Telefono 015 2536728 
www.candeloeventi.it 
info@prolococandelo.it
 
 
fino al 21 maggio 2016 - Mostre 
Biella, Sala Don Ferraris, Seminario Vescovile, via Seminari 9

Mostra: "I cristiani: la minoranza più perseguitata del mondo".
Orari mostra: dalle ore 8.15 alle 12.30 e dalle ore 14.30 alle 18.
Ingresso libero.
Sabato 21 maggio fino alle ore 12.

INFO
Segreteria UCID Biella 
Telefono 0125 641161 
ucid.biella@gmail.com
 
 
 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia