Rinvenute armi, munizioni e materiale esplosivo

Un piccolo arsenale a pochi passi dalle case

La scoperta del materiale è avvenuta in pieno centro abitato

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07-08-2016 alle ore 11:41:54.
Gli artificieri fanno brillare alcuni candelotti pericolosi 5
Indispensabile l'intervento degli artificieri

Una scoperta davvero “particolare” quella fatta giovedì mattina dalla Polizia a Camburzano. Gli agenti della squadra mobile hanno infatti rinvenuto e sequestrato armi - un fucile e una pistola - munizioni e materiale esplosivo.

L'esplosivo, alcuni candelotti di gelatina esplosiva di varia natura avvolti in un sacchetto, è apparso da subito altamente “instabile”, come si dice in gergo, per tipologia e quantità e pertanto estremamente pericoloso, non solo per i poliziotti che lo avevano trovato ma anche per i residenti.

Sono dunque state avviate immediatamente le operazioni di messa in sicurezza della zona e delle abitazioni vicine, in modo tale da presidiare a impedire l'accesso all'area interessata per un raggio superiore a duecento metri. Il tutto fino all'arrivo, nel pomeriggio, di una squadra di artificieri della polizia, provenienti dalla questura di Torino.

A questo punto, dopo aver fatto rimuovere anche anche autovetture, gli artificieri e gli agenti hanno fatto brillare il materiale pericoloso in maniera totalmente sicura, senza recare il minimo danno a cose o persone, nelle vicinanze del luogo del ritrovamento, in quanto non era possibile il trasporto a causa, come detto, della sua elevata “instabilità”.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia