Per quasi mezzo secolo ha gestito un'attività di vendita di vini

Un paese in lutto per la morte di Franco Oldano

E’ stato celebrato lunedì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di San Lorenzo il funerale di Franco Oldano, scomparso sabato scorso all’età di 83 anni.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22-10-2014 alle ore 00:00:00.
un-paese-in-lutto-per-la-morte-di-franco-oldano-560fd49b7394b3.jpg
Franco Oldano

E’ stato celebrato lunedì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di San Lorenzo il funerale di Franco Oldano, scomparso sabato scorso all’età di 83 anni.

A salutarlo per l’ultima volta c’era un folto numero di persone tra parenti, amici ed anche molti semplici conoscenti. Era un uomo molto conosciuto a Ponderano. Per quasi mezzo secolo, aveva gestito un’attività di vendita di vini con sede in via Costantino Crosa.

Se i muri del suo magazzino potessero raccontare tutti i simpatici  aneddoti accaduti, emergerebbe gran parte della storia del paese della seconda parte del secolo scorso. Tutti i giorni, fino agli inizi degli anni novanta, quando Franco decise di andare in pensione, la sua attività è stata un punto di riferimento per tutti.

Dopo la cerimonia funebre la salma è stata sepolta nel cimitero del paese. Franco ha lasciato nel dolore la moglie Fioralba e i figli Roberto e Paola.

Mauro Pollotti
paesi@nuovaprovincia.it

Tags: franco oldano, lutto, ponderano, funerale

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia