C'è tempo fino a domenica per visitare il capolavoro medievale di Duccio di Boninsegna

Ultimo weekend per la mostra "Figlia del tuo figlio"

Potrà essere visitata fino al 17 agosto la mostra Figlia del tuo figlio: la Maestà di Duccio di Boninsegna, ospitata nella galleria S. Eusebio.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15-08-2014 alle ore 00:00:00.
ultimo-weekend-per-la-mostra-figlia-del-tuo-figlio-560fcd82d94db3.jpg
Ultimo weekend per la mostra "Figlia del tuo figlio"

Potrà essere visitata fino al 17 agosto la mostra Figlia del tuo figlio: la Maestà di Duccio di Boninsegna, ospitata a Biella nella galleria S. Eusebio.

Nel 1311 Duccio di Boninsegna porta a compimento la grande tavola per l’altare del Duomo di Siena: tutto il popolo accompagna la Maestà, in un clima di grande festa, dalla bottega del pittore alla Cattedrale. Nel capolavoro di Duccio, i senesi sentirono infatti espressa la loro coscienza di popolo devoto alla Madonna. La grande tavola - le cui dimensioni erano imponenti, probabilmente circa cm. 370 x 450, era dipinta su tutti e due i lati: il prospetto tutto dedicato a Maria, il retro a Cristo. Oltre alla grande tavola centrale del prospetto, nella predella, nel tergo e nel coronamento trovavano posto oltre 50 storie. L’opera di Duccio è così il più grande ciclo di storie di Gesù e Maria mai realizzato.

La mostra, strutturata su pannelli a cura di Mariella Carlotti e Alessandra Gianni in collaborazione con Maria Silva Canapini e Silvia Bernocchi, intende far conoscere al vasto pubblico questo capolavoro della pittura medioevale, ripercorrendo la storia della città e dell’artista di cui fu suprema espressione e le vicende che, nei secoli, ne hanno alterato la forma originaria.

Tags: mostra, figlia del tuo figlio, maestà di duccio di boninsegna, duccio di boninsegna, galleria sant`eusebio, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia