Ha firmato oggi pomeriggio

UFFICIALE - La Torre è un giocatore rossoblu

Mancava solo il nero su bianco e finalmente è arrivato oggi pomeriggio: Andrea La Torre è un giocatore rossoblù.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-07-2015 alle ore 17:35:09.
ufficiale-la-torre-e-un-giocatore-rossoblu-560ff0ba4b6de3.jpg
Andrea La Torre

Mancava solo il nero su bianco e finalmente è arrivato oggi pomeriggio: Andrea La Torre è un giocatore rossoblù.

Nato a Viterbo il 14 giugno 1997, La Torre ha iniziato l’ultima stagione a Veroli, prima che il club laziale annunciasse a febbraio il ritiro. Tra i prospetti più interessanti del panorama italiano, il 6 luglio ha firmato un pluriennale con Milano e oggi arriva in rossoblù dall’Olimpia con la formula del prestito.

Figlio d’arte (hanno giocato sia papà Gianluca che zio Massimo), ha mosso i primi passi sul parquet nel vivaio della Stella Azzurra Roma. Nel 2012 ha ottenuto il primo riconoscimento individuale: miglior giovane per valutazione del “Trofeo delle Regioni”. Da lì in poi è stata un’escalation di soddisfazioni: tra i principali protagonisti alle recenti edizioni delle finali giovanili, nel 2013 ha partecipato a Barcellona alla tappa europea del “Jordan Brand Classic”, evento annuale dedicato ai migliori Under17 del pianeta, nella quale si è messo in luce tanto da aggiudicarsi il pass per l’All Star Game di Brooklyn, contro la selezione Usa e sotto gli occhi di Michael Jordan (al Barclays Center, in 22 minuti, ha totalizzato 10 punti e 5 rimbalzi).

Nel 2014 è stato mvp dell’“Adidas Next Generation Tournament-Città di Roma”, torneo riservato alla categoria Under18, che ha visto la Stella Azzurra conquistare l’accesso alle Final Four di Madrid. Nel febbraio di quest’anno, inoltre, è stato inserito da Nba e Fiba nell’elenco dei 39 giovani provenienti da 23 nazioni per il primo “Basketball Without Borders Global Camp” di New York.

Definito dagli addetti ai lavori il miglior prospetto classe 1997 del basket italiano, protagonista in azzurro all’Europeo Under16 e al Mondiale Under17, La Torre esordirà al Forum da giocatore dell’Angelico ritrovando Alessandro Grande, suo compagno l’anno scorso a Veroli. Indosserà la maglia numero 9.

Tags: Pallacanestro Biella, andre la torre, Angelico

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia