Giallo di Trivero

Trovata morta nel congelatore, nei prossimi giorni l'autopsia

Il corpo di Irma Borgoglio è stato rinvenuto ieri mattina dai carabinieri

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07-09-2016 alle ore 13:05:52.
Trovata morta nel congelatore, nei prossimi giorni l'autopsia 3
Trovata morta nel congelatore, nei prossimi giorni l'autopsia 3

Entro la fine della settimana sarà effettuata l'autopsia sul corpo di Irma Borgoglio, la donna di 102 anni trovata priva di vita all'interno di un congelatore, nell'abitazione in cui viveva insieme al figlio.

L'esame, disposto dal pubblico ministero Mariaserena Iozzo, consentirà di stabilire con certezza la dinamica della morte. Molto probabilmente il decesso è stato provocato da cause naturali, vista l'età della donna e considerata l'assenza di segni che possano far pensare a maltrattamenti o lesioni. Il corpo è stato rinvenuto integro. A scoprire il cadavere sono stati i carabinieri.

L'unica apparente certezza è che Irma Borgoglio fosse morta da alcuni mesi. Continuano gli accertamenti nei confronti del figlio che rischia la denuncia per occultamento di cadavere.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia