Ieri mattina ha preso una forte scossa mentre prelevava ferro da una fabbrica

Trenta giorni di prognosi per l'uomo folgorato, ora rischia la denuncia

Lui e i suoi compagni erano autorizzati a prelevare il materiale ferroso dalla fabbrica, ma l'uomo rimasto folgorato ieri mattina a Vigliano rischia comunque di essere denunciato.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21-08-2014 alle ore 00:00:00.
trenta-giorni-di-prognosi-per-luomo-folgorato-ora-rischia-la-denuncia-560fcef9334f83.jpg
Foto di repertorio

Lui e i suoi compagni erano autorizzati a prelevare il materiale ferroso dalla fabbrica, ma l'uomo rimasto folgorato ieri mattina a Vigliano rischia comunque di essere denunciato.

Mentre si trovava all'interno dello stabilimento in disuso situato in via Milano 80, di proprietà della Sobrano Sas, il 37enne residente a Biella è andato incontro ad un grave incidente: toccando alcuni cavi di rame in una cabina dell'Enel, è stato attraversato da una forte scarica elettrica e ha riportato varie ustioni alle braccia. I medici che lo hanno curato hanno stabilito una prognosi di trenta giorni.

Nel frattempo proseguono le indagini dei carabinieri. I fatti devono ancora essere accertati con precisione, ma stando a quanto ricostruito finora, pare che l'uomo abbia rimosso una grata di legno per prendere il rame dalla cabina di proprietà dell'Enel. Proprio questo dettaglio potrebbe farlo incappare in una denuncia. Per quanto fossero autorizzati dalla proprietà dello stabilimento, infatti, altrettanto non si può dire per quanto riguarda l'Enel, che potrebbe quindi agire nei confronti dell'uomo e denunciarlo per essersi impossessato di materiale che non aveva il diritto di prendere.

Tags: folgorato in una fabbrica, prende la scossa mentre porta via dei metalli, carabinieri, Vigili del fuoco, 118, Vigliano

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia