Trasporto pubblico, 1,2 milioni di euro per bus e funicolare nel 2016

Lunedì la giunta ha approvato lo schema di accordo con provincia e Atap

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15-06-2016 alle ore 16:42:14.
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Costerà poco meno di 1,2 milioni di euro garantire per l'intero 2016 il servizio di trasporto pubblico in città: la cifra è quella presente sullo schema di accordo approvato lunedì dalla giunta. L'intesa a tre coinvolge Comune, Provincia (l'ente titolare del trasporto pubblico) e Atap che gestisce il servizio e verrà trasferito al nuovo consorzio obbligatorio, l'Agenzia per la Mobilità Piemontese, a cui Biella aderisce da novembre.

«La spesa è di poco superiore a quella dell'anno scorso - spiega l'assessore ai trasporti Stefano La Malfa -. L'aumento riconosciuto ad Atap è di circa il 5% e coprirà parte dei maggiori costi del personale, per il rinnovo del contratto di categoria. Non cambia invece il servizio, che comprende la linea 900, ovvero l'anello urbano, i tratti cittadini delle linee extraurbane a cui si può accedere con il biglietto urbano da 1,20 euro, e la funicolare del Piazzo. Stiamo ancora valutando, oltre alle nuove soluzioni per la funicolare derivanti dalla revisione del sistema di trazione, anche modifiche al percorso della linea 900, per renderla fruibile al meglio dagli utenti».

Il contratto fissa le tariffe per i viaggiatori, che restano invariate: agli 1,20 euro del biglietto semplice (della validità di 60 minuti), si aggiungono gli 1,80 euro per il biglietto di andata e ritorno della funicolare, i 15 euro di abbonamento mensile agevolato e per gli anziani, i 7,50 euro di mensile per gli studenti e i 24 euro di mensile ordinario. Allo stesso modo, come di consueto il Comune si farà carico delle compensazioni rispetto alle tariffe fissate dalla Regione, 30 centesimi da versare ad Atap per ogni biglietto ordinario venduto, 1,20 euro per il biglietto andata e ritorno della funicolare e 6,50 euro per ogni abbonamento mensile ordinario. «Stiamo anche valutando l'introduzione di una tariffa differenziata in base alle fasce di reddito per l'abbonamento studenti - aggiunge La Malfa -. Oggi costano 7,50 euro agli utenti, ma il Comune integra per 23 euro al mese, senza differenze». La percorrenza prevista dai bus è di quasi 2 milioni di chilometri l'anno, quella della funicolare di 23.500 chilometri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia