Un passante "eroe" si è tuffato in acqua e l'ha salvato

Tenta di uccidere il figlio nel Lago di Viverone

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05-09-2016 alle ore 08:29:23.
Il lago di Viverone
Il lago di Viverone

Ha cercato di affogare il figlio disabile, di 53 anni, nelle acque del lago di Viverone. Protagonista del folle gesto un uomo di 76 anni residente a Bollengo. L'episodio è accaduto ieri mattina. Il padre, nei pressi della passerella metallica di Anzasco, ha gettato in acqua il figlio e ha cercato di tenergli la testa sott'acqua per farlo annegare.

Un passante che ha assistito alla scena si è immediatamente tuffato nel lago per tentare di salvare il disabile ed è riuscito a riportarli a riva entrambi. Subito dopo ha accusato un malore ed è stato accompagnato, insieme a padre e figlio, all'ospedale di Ivrea dai soccorsi intervenuti sul posto.

Da anni il pensionato si prendeva cura del figlio, con gravi problemi mentali, da solo. Negli ultimi tempi anche lui si era ammalato e probabilmente temeva di non essere più in grado di aiutarlo. Ai carabinieri il padre ha raccontato che, una volta ucciso il figlio, avrebbe voluto togliersi la vita. Fortunatamente il coraggio e la prontezza di riflessi di un passante hanno evitato che le intenzioni dell'uomo si tarsformassero in una tragedia.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia