Un altro episodio dopo la signora in ciabatte fotografata sul Rosa

Sul Monte Bianco come fossero al Luna Park

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06-09-2016 alle ore 10:29:28.
La foto scattata sul Monte Bianco
La foto scattata sul Monte Bianco

I comportamenti strani e pericolosi in montagna continuano. Dopo la signora in ciabattine sui ghiacciai del Monte Rosa, la cui foto è diventata virale, ecco un altro esempio di turismo in montagna da evitare. Luca Montanari su Facebook ha pubblicato alcune foto che ritraggono turisti, con tanto di ragazzini, avventurarsi sul ghiacciaio come fossero al luna park.

Questo il post apparso sul suo profilo: «Mentre tenevo un corso di alpinismo assisto a queste scene, a cui purtroppo mi sono dovuto abituare, ma non posso rimanere indifferente, così decido di togliere del tempo ai miei allievi e mi avvicino ai crepacci dove questa gente, imperterrita, scatta foto, selfie in questo "Luna park". Metto in guardia queste persone del pericolo che stanno correndo...in tutta risposta, una madre scocciata che stava scattando foto con i suoi due bimbi, mi risponde, a tono. A questo punto...non voglio più perdere altro tempo, impotente, mi volto e torno al mio lavoro. Che la montagna sia di tutti, che la montagna deve rimanere un luogo dove la gente deve sentirsi libera di fare quel che vuole, arrivati a questo punto mi sembra una grande cavolata!!! E non credo proprio che sia un mio punto di vista».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia