Mosca e Baldin, consiglieri di Futuro per Zubiena, scrivono al sindaco del paese

"Strade abbandonate e invase dalla vegetazione"

La lettera inviata da Michele Mosca e Alessandro Baldin, consiglieri di Futuro per Zubiena, al primo cittadino.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21-08-2015 alle ore 09:09:06.
strade-abbandonate-e-invase-dalla-vegetazione-560ff341b74273.jpg
"Strade abbandonate e invase dalla vegetazione"

La lettera inviata da Michele Mosca e Alessandro Baldin, consiglieri di Futuro per Zubiena, al primo cittadino.

Gentile Sindaco,

la perdurante crisi economica accompagnata ai continui tagli ai trasferimenti agli EE.LL. adottati negli ultimi anni dai governi che si sono susseguiti hanno messo in grave difficoltà i territori, se a questo si aggiunge una riforma delle province realizzata sull’onda dell’antipolitica e condotta in maniera assurda da persone che non hanno compreso appieno le funzioni e l’importanza di questi enti, arriviamo al devastante risultato che oggi è sotto gli occhi di tutti.

Le strade provinciali che attraversano il nostro territorio (SP 338 e SP 411) versano in condizioni di totale abbandono sin dall’anno scorso, alcuni tratti sono completamente avvolti dalla vegetazione che in previsione dell’arrivo della stagione piovosa e di seguito invernale rischiano di cadere sulla carreggiata con pericolo e grave pregiudizio alla circolazione.

I rovi e gli arbusti hanno ormai ristretto le corsie di marcia tanto da obbligare gli utenti a percorrerle “in centro strada”, se a questo aggiungiamo che i tratti in questione sono spesso itinerario di ciclisti e motociclisti ecco che il rischio aumenta notevolmente.

Stante la situazione di dissesto finanziario dichiarata dalla Provincia nel 2013 e la conseguente impossibilità ad effettuare interventi di manutenzione, riteniamo che l’amministrazione comunale non possa esimersi dal ripristinare le condizioni di sicurezza e corretta viabilità sulle arterie che attraversano il nostro comune. Il senso civico e la tranquillità dei propri cittadini, sono prioritari e rappresentano un valore assoluto di chi ha deciso di amministrare la cosa pubblica, tali ragioni vanno oltre le competenze in senso stretto e devono altresì trovare la giusta priorità tra le pieghe di un bilancio ridotto all’osso.

A tal proposito ti segnaliamo il Decreto del Presidente della Provincia n. 43 del 09/06 u.s. con cui si approva una bozza di Convenzione che autorizza i comuni ad effettuare gli interventi di decespugliamento e taglio erba sui cigli delle strade provinciali che attraversano il territorio di competenza. Evidenziamo inoltre che, nel caso in cui l’Ente provinciale ottenga il riequilibrio dei conti, tali costi, entro 5 anni dalla loro esecuzione verranno rimborsati al Comune.

Ciò detto, riteniamo che vi siano tutte le condizioni per effettuare un urgente intervento di manutenzione, intendendo pertanto con la presente sollecitare te e la Giunta intera ad aderire nel più breve tempo possibile alla Convenzione Provinciale affinchè si riduca il rischio di incidenti e si salvaguardi l’incolumità degli utenti della strada.

Distinti saluti,

Michele Mosca
Alessandro Baldin

Tags: zubiena, strade invase da vegetazione, Michele Mosca, alessandro baldin

Attualità

Cronaca

  • Travolto un pedone in piazza San Cassiano

    10-12-2016
    Incidente in piazza San Cassiano angolo via Italia a Biella. Poco dopo mezzogiorno un'autovettura ha travolto un pedone. Sul posto sono immediatamente...
  • Tampona il carro attrezzi del soccorso stradale

    10-12-2016
    Incidente questa mattina lungo l'autostrada A4 To-Mi. Una Citroen C3 con targa francese ha tamponato un carro attrezzi che si era appena rimesso in carreggiata...
  • Cossato: scontro tra due auto

    10-12-2016
    Incidente senza feriti ieri, venerdì 9 dicembre, in via Mazzini, a Cossato, nei pressi del distributore Eni. A scontrarsi, per cause in via di accertamento...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia