Il senatore Gialuca Susta replica a Sandro Delmastro

«Sono contro le droghe, ma dico "sì" alla liberalizzazione. E vi spiego perché»

Il senatore Gialuca Susta replica a Sandro Delmastro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22-07-2015 alle ore 15:25:04.
sono-contro-le-droghe-ma-dico-si-alla-liberalizzazione-e-vi-spiego-perche-560ff0f2c3d333.jpg
Gianluca Susta

Riceviamo e pubblichiamo la replica del senatore Gianluca Susta a Sandro Delmastro.

Caro Direttore,

voglio tramite lei, ringraziare Sandro Delmastro che non perde occasione per ricordarsi di me dimenticando i suoi mutamenti di casacca che, forse, ormai, son caduti in prescrizione. Anche se, da almeno 10 anni, il suo unico scopo è quello di divertirsi (e lo capisco!), voglio prenderlo sul serio e spiegare meglio che con una battuta giornalistica, la mia posizione sulla cosiddetta liberalizzazione della cannabis. Io sono contro la cannabis come a tutte le droghe. E sono anche contro le sigarette (l'ho capito tardi, ma ci sono arrivato). Ma il tema non è essere contro o a favore in astratto. Il tema è capire quale sia il danno che determinati consumi generano e come ridurli o cancellarli.

Sigarette e spinelli alla salute non fanno bene, come non fa bene l'alcool. E' un problema di uso, di abuso e di modalità di uso e di abuso. Ed è un problema di educazione e di informazione. Accanto a questi fenomeni, però, si generano problemi che non sono solo "di salute". Da quando lo spinello non è più solo lo sfizio di qualche yuppies insoddisfatto o post sessantotto ribelle alla società dei consumi, ma un "piacere" a cui si abbandonano milioni di persone che alimentano un mercato illegale in mano alla criminalità organizzata e che attraverso questo adescano giovani e meno giovani per indurli a usare droghe "pesanti", il "che fare" diventa un problema di tutti e, quindi, un problema politico. Qualè la soluzione più efficace? Io, al contrario di Delmastro, non ho verita' e su queste cose il Vangelo non mi aiuta. So pero' che il proibizionismo di questi 40 anni, come quello contro l'alcool dell'America degli anni '30, ha prodotto solo il moltiplicarsi degli Al Capone e delle vittime della criminalita' organizzata.

Questa legge che prevede una liberalizzazione limitata e controllata vale la pena di essere sperimentata, senza che questo voglia dire essere favorevoli alla droga in sé. A tutti noi il compito di educare e informare la pubblica opinione che "fumare fa male". Vale per le sigarette e vale per lo spinello, ma la criminalità organizzata fa ancora più male alla comunità nel suo insieme. Da qui la mia dichiarazione che ritengo, per chi vuole capire, molto chiara. Grazie per l'ospitalità.

Gianluca Susta

Tags: gianca susta, legalizzazione, cannabis, Sandro Delmastro

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

  • Una serata per single

    19-11-2017
    Sull'onda del successo della scorsa edizione, torna anche quest'anno la serata open “Single Senza Tempo”. Organizzata dal rinomato locale...
  • Una domenica con tantissime cose da fare

    19-11-2017
    Arte al Centro 2017 fino al 31 dicembre 2017 - Mostre - Orario: 18,30 Cittadellarte, Via Serralunga 27 Biella Una rassegna di mostre, incontri e seminari...
  • Un sabato con tantissime cose da fare

    18-11-2017
    Arte al Centro 2017 fino al 31 dicembre 2017 - Mostre - Orario: 18,30 Cittadellarte, Via Serralunga 27 Biella Una rassegna di mostre, incontri e seminari...

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia