Il sindacato della Municipale si fa avanti e propone: «Due equipaggi con quattro agenti»

«Siamo pronti a presidiare Riva»

Il popolo della notte chiede più sicurezza dopo le due rapine in centro avvenute la scorsa settimana. E il Sulpl, il sindacato di Polizia Municipale, risponde. Gli agenti biellesi si dicono pronti a presidiare Riva.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10-05-2014 alle ore 14:30:00.
siamo-pronti-a-presidiare-riva-560fac51a2b1e3.jpg
La proposta arriva dal sindacato della Polizia municipale

Il popolo della notte chiede più sicurezza e il Sulpl, il sindacato di Polizia Municipale, risponde. Gli agenti biellesi si dicono pronti a presidiare Riva per offrire serate tranquille agli amanti della movida locale.

C’è preoccupazione in città, dopo le due rapine in centro avvenute la scorsa settimana in piena notte. C’è preoccupazione e, in questi giorni, dopo l’arresto e l’immediata scarcerazione di due dei rapinatori, uno dei quali marocchino, cresce anche l’intolleranza. Su Facebook pullulano commenti razzisti, giustizialisti. C’è chi chiede vendetta e chi si dice pronto a farsi giustizia da solo. E sono in molti a riproporre l’annosa questione delle “Ronde”. Privati cittadini che chiedono siano istituite delle guardie, a tutela dell’incolumità dei giovani che escono con il solo desiderio di divertirsi. 

E mentre la città si chiede come intervenire, come ottenere più sicurezza, il sindacato Sulpl si fa avanti: «Già tempo fa abbiamo proposto un presidio fisso con personale della Polizia di Stato, unitamente a quello della Polizia Locale  - spiega Alessio Averono dirigente territoriale del sindacato - l’ideale sarebbe avere almeno quattro agenti operativi ed un ufficiale».

Una proposta con costi che rimarrebbero tutto sommato contenuti: «Il progetto straordinario costerebbe circa  diecimila euro, che potrebbero essere ricercati tra i proventi delle contravvenzioni, come previsto dall’articolo 208 del codice della strada. A quei tempi non hanno voluto ascoltarci, ora i risultati sono evidenti. Speriamo che l’amministrazione ora faccia qualcosa perchè così non si può più andare avanti».

Tags: aggressione riva, rapina via mazzini, sicurezza, polizia municipale, riva, biella

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia