Si parla di mafia e trasparenza, l'opposizione è "latitante"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30-01-2015 alle ore 00:00:00.
si-parla-di-mafia-e-trasparenza-lopposizione-e-latitante-560fe08ba34743.jpg
I banchi dell'opposizione vuoti

In consiglio comunale si parla di "trasparenza a costo zero" e l'opposizione  decide di essere davvero trasparente. Così trasparente da non essere vista da nessuno.

L'assenza dei gruppi consiliari del centrodestra (arrivati verso le 15,30) non è passata inosservata. Qualcuno ha anche immortalato i banchi vuoti alle 15,10, durante la presentazione da parte della giunta e di Libera, rappresentata da Domenico Cipolat, della delibera  che recepisce la carta di intenti "Trasparenza a costo zero" e della carta di  "Avviso pubblico".

Libera e il Gruppo Abele durante l'ultima campagna elettorale avevano  proposto a tutti i candidati sindaci d'Italia la sottoscrizione di questi due documenti, nell'ambito della campagna Riparte il Futuro, finalizzata alla lotta alla corruzione attraverso l'assoluta trasparenza degli atti amministrativi, anche al di là di quanto previsto dalla vigente normativa.

"Come si può notare - dichiara Sergio Leone, capogruppo del Pd - i banchi della minoranza di centrodestra sono desolatamente vuoti, nonostante l'invito a partecipare fosse stato esteso a tutti i consiglieri. Sollecito i lettori e gli elettori cittadini di Biella a riflettere su questo spiacevole episodio. Penso che Libera e il Gruppo Abele non abbiano bisogno di difensori d'ufficio; è ben noto il loro impegno profuso in questi anni contro le mafie  e contro la corruzione  negli atti della pubblica amministrazione, al centro spesso degli interessi delle varie mafie il cui potere tentacolare avvolge ogni parte d'Italia.

"Davvero - chiede Leone - trasparenza economica, etica pubblica e responsabilità politica interessano solo una parte del consiglio comunale di Biella? Eppure anche la coalizione di centro-destra aveva aderito alla campagna di Libera e del Gruppo Abele. Tutti consiglieri comunali sono stati invitati ad aderire ai principi  della "Carta di Avviso Pubblico". I nominativi degli aderenti saranno pubblicati sul sito internet comunale".

Tags: opposizione assente, consiglio comunale, trasparenza, riparte il futuro, libera, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia