Tornano le iniziative di volontariato internazionale e nazionale

Si apre nel Biellese la stagione dei campi di Legambiente

Anche quest’anno Volontariambiente apre nel Biellese la stagione dei Campi di Volontariato Internazionale e nazionale di Legambiente per l’estate 2014

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27-06-2014 alle ore 00:00:00.
si-apre-nel-biellese-la-stagione-dei-campi-di-legambiente-560fc959c278b3.jpg
Si apre nel Biellese la stagione dei campi di Legambiente

Anche quest’anno Volontariambiente apre nel Biellese la stagione dei Campi di Volontariato Internazionale e nazionale di Legambiente per l’estate 2014.

Dal 2008 fino ad oggi circa 400 giovani volontari, provenienti da differenti nazioni, hanno contaminato così tanto il Territorio biellese di suoni, parole, profumi, sguardi, gesti ed emozioni, tanto che il campo viene ormai considerato un appuntamento a cui non poter mancare. Molti, tra Sindaci, Associazioni, Pro loco e cittadini semplici ogni anno rimettono in gioco se stessi, i propri luoghi e la propria esperienza, offrendo ospitalità e accoglienza per due settimane ai volontari che si propongono di prendersi cura di questa parte di Terra.

Il forte senso di cittadinanza attiva, l’amore per l’ambiente e il desiderio di conoscenza sono gli elementi che accomunano tutti gli attori di queste esperienze, volontari singoli che si incontrano per formare un gruppo all’interno di una comunità che inevitabilmente genera profondi cambiamenti nelle abitudini della società. In un momento storico come questo, in cui ci si affaccia all’Europa e al Mondo senza la visione cosciente di una vera e propria “comunità”, l’ esperienza campo di volontariato internazionale, che come sempre ama declinarsi concretamente sui tre temi Lavoro, Cultura, Comunità è la risposta positiva che si propone di ridare importanza all’aspetto umano in relazione alla sua storia e al suo bagaglio esperienziale, alla Natura e all’Ambiente, favorendo l’instaurarsi di legami che oltrepassano i confini. 

Nel Biellese si svolgeranno 2 campi di volontariato:

  • uno internazionale ospitato nel Comune di Pollone (21 giugno – 5 luglio) nel quale oltre ai volontari internazionali provenienti da tutto il mondo, (Europa Est-Ovest, Eurasia, America del Nord, Sud Est Asiatico, Africa) si aggiungono 15 giovani volontari  provenienti dalla Comunità Pollonese
  • uno nazionale ospitato nel Comune di Sala Biellese presso il CEA Andirivieni (7 – 17 luglio) nel quale parteciperanno ragazzi  minorenni con età dai 15  ai 18 anni e avrà per tema la Resistenza.

In entrambi i campi vengono coinvolti esponenti della cultura locale, Associazioni del territorio, Pro-Loco, Alpini,  gruppi di Protezione Civile e A.I.B, singoli cittadini giovani e meno giovani. Il compito di questi gruppi di lavoro è stato preparare e pianificare, in ogni suo aspetto, il soggiorno dei volontari internazionali: dall’ accoglienza all’ ospitalità, dalla diffusione e conoscenza della cultura locale, all’ organizzazione del lavoro volontario.

Il  ripristino delle mulattiere e sentieri saranno le attività prevalente che vedranno coinvolti i volontari sul territorio dei paesi ospitanti.

"Queste esperienze intendono promuovere il Territorio biellese - spiegano gli organizzatori - dal punto di vista culturale e turistico. Ma in particolare vogliono sviluppare la pratica del Volontariato attivo, non solo ai fini ambientali, ma per sottolinearne l’importanza e il valore civile e sociale che questo conferisce al nostro Territorio. Intendono così invitare i cittadini alle pratiche di sostenibilità ambientale (riciclaggio, raccolta differenziata, acquisto dei prodotti locali a chilometri zero, uso dei trasporti collettivi, risparmio energetico, contenimento degli sprechi, consumo di Territorio e suolo, eccetera...) per far riflettere sull’importanza del rapporto sincero e rispettoso tra Uomo e Natura".

Tags: legambiente, campi di volontariato, biella, biellese

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia