E' il titolare di un avviatissimo bar

Sergio, un sardo errante che ora ha messo radici a Biella

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11-07-2017 alle ore 09:38:29.
Sergio, un sardo errante che ora ha messo radici a Biella 3
Sergio Casu

Dopo aver finito il percorso di studi della scuola dell’obbligo, a 15 anni, Sergio Casu, per due anni va a fare il falegname come garzone di bottega per imparare l’antica arte dei “menusieri” . Altri due a fare l’elettricista e altrettanti da operaio presso la Pettinatura Biellese, quindi partenza per Londra, al rientro va in Sardegna per una lunga stagione, in seguito decide di partire per il Messico.
Al ritorno una breve parentesi a Milano, per poi andare a Pesaro e dopo ancora nella sua amata Sardegna per un’altra fantastica stagione.
Figlio di Baingio Casu di Osilo e Daniela Sanvido di Cesiomaggiore provincia di Belluno, Sergio rientra a Biella per lavorare come cameriere e, dopo 7 anni, decide di aprire un locale “Bar da Sergio”nella centralissima via Gramsci, 12 con il suo dehors, l’accogliente spazio esterno ai bordi della zona pedonale del centro cittadino.
Il “bar da Sergio” si è caratterizzato anche dagli aperitivi sardi e i fiumi di Ichnusa e per l’amore verso la propria terra sarda.
A breve, con l’ampliamento e la nuova risistemazione dei locali, vini e liquori di Sardegna, associati a prodotti dell’enogastronomia sarda piemontese  troveranno giusta collocazione, trasformando il “Bar da Sergio”, in “Enoteca bar da Sergio”.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia