Sei eroi biellesi nell'inferno di Amatrice per cercare le persone tra le macerie

Il gruppo laniero del Soccorso Alpino e Speleologico è tornato sabato mattina

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28-08-2016 alle ore 19:28:16.
Il gruppo biellese del Soccorso Alpino e Speleologico tra le macerie di Amatrice
Il gruppo biellese del Soccorso Alpino e Speleologico tra le macerie di Amatrice

Non solo aiuti a distanza, il Biellese ha dato anche un contributo di uomini nelle tragiche ore successive al terremoto che ha colpito il Centro Italia.

Da mercoledì, sei nostri volontari del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico sono stati impegnati nelle operazioni di ricerca dei sopravvissuti ad Amatrice, piccolo comune del Lazio completamente distrutto dal sisma. Altri cinque erano già pronti a partire. La squadra è rientrata in città all'alba di sabato.

In questi giorni i tecnici biellesi hanno messo a disposizione braccia e competenze per estrarre dalle macerie le persone ancora in vita.

«Sono state ore difficili - ha raccontato Claudio Negro, responsabile del Soccorso Alpino Biellese, costantemente in contatto con i tecnici che erano sul posto -. Giovedì pomeriggio, a causa di una scossa, una casa è crollata a pochi metri da loro. Sono stati avvolti da un’incredibile nuvola di polvere, che per alcuni minuti ha reso impossibile anche orientarsi. Fortunatamente erano a distanza di sicurezza e non ci sono state conseguenze. Venerdì mattina sono stati svegliati da una potente scossa. Erano nei sacchi a pelo, a terra, ma dicono che sembrava di essere in mezzo al mare in burrasca».

Due dei sei biellesi sono speleologi altamente specializzati che in passato hanno già operato in Umbria e in Abruzzo. Questo, però, sembra essere il terremoto più terribile: «Nei due casi precedenti - spiega Negro - era più facile infilarsi negli interstizi tra le macerie delle case. Lì invece si è sgretolato tutto, c’è pochissimo spazio per scendere e ispezionare ed è quindi molto più difficile».

Sei eroi biellesi nell'inferno di Amatrice per cercare le persone tra le macerie 5
Sei eroi biellesi nell'inferno di Amatrice per cercare le persone tra le macerie 6
Sei eroi biellesi nell'inferno di Amatrice per cercare le persone tra le macerie 7

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia