Era entrato dimenticandosi di disattivarlo

Scatta l'allarme nel bar, ma il "ladro" è il... titolare

Sono dovuti intervenire i militari dell’Arma

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26-06-2015 alle ore 18:13:35.
scatta-lallarme-nel-bar-ma-il-ladro-e-il-titolare-560fefcd2983e3.jpg
Foto di repertorio

Sono dovuti intervenire i militari dell’Arma, giovedì mattina, al Bar Sport di Graglia, dove era scattato l’allarme.

Il dispositivo, collegato con la centrale del 112, ha allertato gli uomini del comando provinciale. In pochi istanti è arrivata una  delle pattuglie delle stazioni, ma giunti sul posto i carabinieri hanno avuto una sorpresa: non era infatti in atto alcun furto. Il dispositivo d’allarme era scattato perchè il titolare del bar, entrando nel locale, si era dimenticato di disattivarlo.

Alla fine, come dice il famoso proverbio,  tutto è bene quel che finisce bene.

Tags: allarme, bar sport, Graglia, carabinieri

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia