I frateli Savio e Alberto Frignani continueranno a dirigere le aziende

Safil e Gti diventano tedesche

Il gruppo Sudwolle ha acquisito due pezzi pregiati del tessile biellese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20-10-2015 alle ore 09:31:51.
Safil e Gti diventano tedesche 3
Cesare Savio e Alberto Frignani

La trattativa si è svolta nel massimo riserbo e l'annuncio, nel tardo pomeriggio di ieri, è stato una sorpresa per tutti: due dei pezzi più pregiati del comparto tessile biellese passano in mani tedesche.

La Sudwolle Group ha acquisito il 100% di Safil e l'80% di Gti, consolidando la posizione di leader mondiale nella produzione di filati. Le azioni dell'azienda dei fratelli Savio passano interamente sotto il controllo dell'impero tedesco, ma Cesare e Alberto Savio continueranno ad essere figure di riferimento di Safil in qualità di Ceo e consulente per Amministrazione e Finanza.

Per quanto riguarda il Gruppo Tessile Industriale di Verrone, invece, Alberto Frignani continuerà a detenere il 20 per cento delle azioni e a guidare l'azienda.

Nulla cambia per le centinaia di persone che attualmente lavorano negli stabilimenti delle due società.

Ampio servizio sulla Nuova provincia di Biella, in edicola domani a 1,20 euro.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia