Nonostante la crisi molti locali hanno esautiro i posti a disposizione

Ristoranti pieni per Pasqua

Previsto il pienone per Pasqua nei ristoranti Biellesi. C’è chi è già esaurito e chi, invece, ha ancora dei posti a disposizione, ma le disponibilità si stanno pian piano esaurendo.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20-04-2014 alle ore 00:00:00.
ristoranti-pieni-per-pasqua-560fab57713bb3.jpg
Chi non prenota in fretta dovrà ripiegare su un pranzo a casa perchè i ristoranti sono quasi tutti esauriti

Previsto il pienone per Pasqua nei ristoranti Biellesi. C’è chi è già esaurito e chi, invece, ha ancora dei posti a disposizione, ma le disponibilità si stanno pian piano esaurendo. Si possono ancora trovare dei tavoli da ‘Apicella’ che invita tutti a pranzare con loro per festeggiare e farsi gli auguri di Pasqua insieme. Il menù previsto è alla carta con specialità di pesce, soprattutto misto caldo alla marinara e linguine alla pescatora. Paolo Mancastroppa del ristorante Baracca spiega «Qualche posto lo abbiamo ancora, speriamo di riempire il ristorante. Il menù sarà alla carta». «Da noi tutti i piatti sono particolari» afferma Jessica Pulze di Timo e Rosmarino. «Per Pasqua prevediamo il riempimento del locale - aggiunge -, ma al momento ci sono ancora posti a disposizione. Il menù sarà fisso ed il costo sarà di 38 euro». Da Trattoria Grandinetti il titolare, Roberto Grandinetti spiega «Quest’anno il numero delle prenotazioni segue la tendenza dell’anno precedente. Il menù sarà fisso e costerà 28 euro. I nostri piatti forti sono gli antipasti e l’agnello». «Con il menu fisso a 35 euro e con i nostri piatti speciali, torta pasqualina e cosciotto d’agnello, speriamo di riempire il locale. Le prenotazioni comunque non mancano e siamo arrivati già ad un buon numero» queste sono le parole di Marzia Gilardino del Baravai. «Da noi – spiega Franco Trotto - rimangono ancora molti posti a disposizione. Quest’anno non pensiamo di riempire il locale. Il nostro menù è alla carta ed i piatti particolari sono i soliti pasquali: agnello, lasagne e carciofi».
Nonostante la crisi ci sono molti ristoranti esauriti, ad esempio l’antico ristorante Ca’ d’ Gamba da Romeo Girardo di Sordevolo. «Il menù fisso, tutto compreso, a 40 euro ha fatto gola a molti e probabilmente anche la colomba millefoglie alla crema» afferma Francesco Militano. Tutto pieno anche all’agriturismo La Fucina di Vigliano Biellese. Il menù previsto è a scelta: fisso a 28 euro o un menù alla carta con opzioni ristrette. I piatti particolari, per l’occasione, sono la torta pasqualina alle uova e l’agnello al forno. «Siamo al completo» afferma Stefano Zola, titolare del ristorante Tarello di Roppolo. «Il nostro menu – continua – prevede un costo fisso di 40 euro con bevande già incluse. I nostri piatti speciali sono il fritto misto alla piemontese e l’agnello».
Se non lo avete ancora fatto, quindi, affrettatevi a prenotare oppure il rischio può essere quello di rimanere senza pranzo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia