Ritrovati dopo 30 anni

Risolto il giallo del lago d'Orta, ecco di chi sono quei resti

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10-01-2017 alle ore 07:52:39.
Risolto il giallo del lago d'Orta, ecco di chi sono quei resti 2
I resti dei due uomini sono stati recuperati dai vigili del fuoco

Risolto il giallo del lago d'Orta. I resti dei corpi ritrovati sul fondale  davanti al litorale di Omegna appartengono a due persone scomparse nel 1987. Si tratta di Luciano Genduso, classe 1921, e Donato Musto, classe 1913. I due viaggiando su un Sulky a tre ruote che, per cause ignote, è finito nel lago (all'epoca non c'erano protezioni).  E il lago per 30 anni ha tenuto questo segreto.

I carabinieri hanno ritrovato solo ossa, ma anche diversi effetti personali: il mezzo apparteneva a Genduso come riporta la targa, inoltre sono stati rinvenuti un orologio, un anello e un paio di occhiali uguali a quelli indossati dai due.

E' incredibile come per 30 anni nessuno si sia mai accorto di quella minicar a pochi metri di profondità. La scoperta è stata fatta domenica da alcuni sommozzatori che erano intenti in una immersione invernale.

Attualità

  • Accoglienza calorosa per Matteo Salvini

    27-03-2017
    Piazza Santa Marta e via Italia gremite di gente per il comizio di Matteo Salvini. Il leader della lega sta parlando proprio in questi minuti. Al termine...
  • Tornano le uova di Pasqua Ail

    27-03-2017
    Torna il tradizionale appuntamento promosso dall’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma. Nei giorni di venerdì 31,...
  • Sequestrati rifiuti pericolosi

    27-03-2017
    I carabinieri di Bioglio hanno sequestrato in un magazzino di Piatto, frazione Barazzetta un ingente quantitativo  di rifiuti pericolosi. Ben 55 tonnellate...

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia