Monito di Novaretti ai commercianti di Biella

Rifiuti, si deve pagare

«La tassa sui rifiuti deve essere pagata e chi non lo farà andrà incontro a pesanti sanzioni». Questo il monito del presidente di Ascom Mario Novaretti durante l’affollata riunione svoltasi ieri sera nella sede di via Torino.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22-07-2014 alle ore 00:00:00.
rifiuti-si-deve-pagare-560fcbad8c3023.jpg
Il presidente dell'Ascom, Mario Novaretti

«La tassa sui rifiuti deve essere pagata e chi non lo farà andrà incontro a pesanti sanzioni». Questo il monito del presidente di Ascom Mario Novaretti durante l’affollata riunione svoltasi ieri sera nella sede di via Torino. Pagare sì, ma a precise condizioni. «Anzitutto chiederemo al sindaco Marco Cavicchioli - ha detto Novaretti -  la rateizzazione dei pagamenti, con la prima scadenza a ottobre e non  a luglio. Poi chiederemo all’amministrazione comunale di rivedere il regolamento, eliminando certe storture inaccettabili. Il nostro obiettivo è di giungere in pochi mesi ad una applicazione più equa della tassa e di ottenere per il prossimo anno un conguaglio che premi chi ha pagato più del dovuto».
Elisa Porelli

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella in edicola domani

Tags: Mario Novaretti, Ascom, Tari, tassa rifiuti, protesta, polemiche, commercianti

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia