Rally Lana: auto va a sbattere contro cancello, lievemente ferito un adolescente

Il ragazzo ha subito un colpo alla testa, ma sta bene

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-06-2016 alle ore 15:54:59.
La persona ferita soccorsa dal 118
La persona ferita soccorsa dal 118

Sospesa a causa di un incidente la prova speciale Bioglio-Ronco del Rally Lana Storico, iniziata nel primo pomeriggio di oggi.

Sono stati gli stessi organizzatori dell'evento, in via precauzionale, a prendere la decisione in seguito allo sfortunato incidente. Una Fiat Ritmo 130, a causa di un problema ai freni, è andata a urtare un cancello a Bioglio, all'altezza dell'inversione di Banchette. Non un impatto particolarmente violento, ma sufficiente a provocare un'improvvisa flessione del cancello che ha colpito alla testa un giovane spettatore che si trovava lì dietro per assistere alla gara.

In un primo momento sembrava non si fosse fatto niente, tanto da rientrare tranquillamente in casa. Poi il quindicenne ha iniziato ad avvertire dei dolori alla testa. Così è stato chiesto l'intervento dell'ambulanza del 118 - già presente a pochi chilometri di distanza proprio per garantire la sicurezza della manifestazione - che ha accompagnato in codice verde il ragazzo al pronto soccorso. L'adolescente è stato trattenuto sotto osservazione per precauzione, ma sta bene nonostante la contusione alla testa. Se l'è cavata con una prognosi di tre giorni.

"Visto quanto successo, abbiamo preferito sospendere subito la prova - spiega Gabriele Bodo, membro del comitato organizzatore che ha seguito il giovane spettatore ferito al pronto soccorso -, ma per fortuna il ragazzo sta bene ed è quello che conta. Siamo molto scrupolosi per quanto riguarda la sicurezza, quindi alla minima avvisaglia abbiamo bloccato tutto. Siamo molto dispiaciuti per l'accaduto. Se non fosse capitato sarebbe stato meglio, ma per fortuna non è stato nulla di grave".

La persona ferita soccorsa dal 118
La persona ferita soccorsa dal 118
La persona ferita soccorsa dal 118
Il cancello urtato dalla Ritmo

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia