Quando la madre è andata a prenderlo era incosciente

Ragazzino si ubriaca a una festa, è in coma etilico

Si è ubriacato così tanto da finire in coma etilico. Protagonista un ragazzino ancora minorenne che alla fine è dovuto ricorrere alle cure del 118.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15-03-2014 alle ore 00:00:00.
ragazzino-si-ubriaca-a-una-festa-e-in-coma-etilico-560fa8dd7a66d3.jpg
E' stato portato al pronto soccorso

Si è ubriacato così tanto da finire in coma etilico. Protagonista un ragazzino ancora minorenne che alla fine è dovuto ricorrere alle cure del 118. E' successo la notte scorsa in un comune del biellese orientale. Tutto è cominciato poco dopo mezzanotte. Il ragazzino, che  era andato a una festa di compleanno a poche centinaia di metri da casa sua, era in compagnia di alcuni amici, gran parte dei quali maggiorenni. Per questo la madre era tranquilla, sicura che non gli potesse succedere nulla di male. Invece, quando è andata a prenderlo per riportarlo a casa lo ha trovato riverso a terra, praticamente incoscente. Era in coma etilico. Sconvolta ha chiamato il 118. In pochi minuti è giunta sul posto un'ambulanza medicalizzata: i medici hanno preso in cura il giovane e lo hanno portato in ospedale, dove ha potuto smaltire con tutta calma la sbornia. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri che, insieme alla madre andranno fino in fondo alla questione, nel tentativo di capire le esatte reponsabilità dei partecipanti  alla festa che, essendo maggiorenni, avrebbero dovuto prendersi cura del ragazzino.

Tags: ragazzino ubriaco, coma etilico, biella, carabinieri
ragazzino-si-ubriaca-a-una-festa-e-in-coma-etilico-560fa8dd999b74.JPG

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia