I dati dell'Agenzia sanitaria per i servizi regionali

Quello di Biella è un ospedale sicuro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11-09-2013 alle ore 10:46:00.
quello-di-biella-e-un-ospedale-sicuro-560fa28c663e03.jpg
Quello di Biella è un ospedale sicuro

I grandi ospedali sono i più sicuri. Lo dicono i dati di uno  studio condotto dall’Agenzia sanitaria per i servizi regionali. E il Degli Infermi non fa eccezione.

Farsi operare in una struttura che svolge pochi interventi potrebbe essere fatale per almeno 14 diverse patologie: l’aneurisma dell’aorta addominale non rotto, l’angioplastica coronarica, l’artoplastica del ginocchio, il bypass aortocoronarico, il tumore del colon, del pancreas, del polmone, della prostata, dello stomaco e della vescica, la colecistectomia laparoscopica, l’endoarterectomia carotidea, la frattura del femore e l’infarto.

I numeri  del nosocomio cittadino, ospedale di grosse dimensioni, evidenziano eccellenze e qualche neo.

“È una relazione già ampiamente documentata dalla letteratura internazionale – spiega Carlo Perucci, direttore di Agenas –, nella chirurgia c’è una linea d’apprendimento riguardo alla manualità e alle competenze. Più si lavora, più si diventa bravi”.

 

Ampi servizi e gli esiti nel dettaglio delle cure  per le principali patologie (dati relativi al 2011), sulla Provincia di Biella in edicola oggi.

Tags: Redazione

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia