Arrestato dai carabinieri di Salussola

Quattro sospetti fermati in piena notte, uno finisce in carcere

Erano in quattro, tutti pregiudicati, e si aggiravano con fare sospetto in piena notte. I carabinieri hanno notato la loro automobile, un'Audi A4, l'hanno fermata e hanno scoperto che effettivamente le persone a bordo avevano qualcosa da nascondere.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11-03-2015 alle ore 00:00:00.
quattro-sospetti-fermati-in-piena-notte-uno-finisce-in-carcere-560fe5bb96b143.jpg
Quattro sospetti fermati in piena notte, uno finisce in carcere

Erano in quattro, tutti pregiudicati, e si aggiravano con fare sospetto in piena notte sulle strade di Salussola. I carabinieri hanno notato la loro automobile, un'Audi A4, l'hanno fermata e hanno scoperto che effettivamente le persone a bordo avevano qualcosa da nascondere.

Si trattava di quattro uomini, su uno di loro, Constantin Feraru, gravava da tempo un ordine di carcerazione emesso dal tribunale. Deve scontare poco più di un anno di reclusione per furto aggravato. I carabinieri di Salussola, quindi, hanno immediatamente arrestato il 29enne, residente a Collegno ma domiciliato nel campo nomadi della Continassa, a Torino, e lo hanno condotto in carcere.

Per gli altri uomini che lo accompagnavano, invece, è stato proposto il rimpatrio con foglio di via obbligatorio. Sono tre cittadini rumeni di 28, 27 e 31 anni, che risultano residenti rispettivamente a Collegno, Eboli e Torino.

Tags: Arresto, quattro sospetti a salussola, carabinieri

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia