L'ultimo lavoro della Brodo Production

VIDEO - Quando organizzi un calcetto e qualcuno ti dà buca all'ultimo minuto...

L'ultimo lavoro della Brodo Production

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30-11-2015 alle ore 18:00:00.
Nuovo video della Brodo Production
Nuovo video della Brodo Production

 

 

Peggio di un mignolo che si scontra contro gli spigoli dei mobili, peggio del mal di testa, peggio del treno in orario l'unica volta che arrivi in ritardo: il bucaiolo, l'amico che ti dà "pacca" all'ultimo momento il giorno della partita di calcio a 5.

A lui è dedicata l'ultima fatica dei biellesi della Brodo Production: "Quando organizzi un calcetto e qualcuno ti dà buca all'ultimo minuto...".

"Tutti abbiamo un amico bucaiolo, quello che ti promette di esserci ma che alla fine, per un motivo o per l'altro, non riesce a venire - spiegano su Youtube nella descrizione del filmato -. E puoi accettare il fatto che buchino la cena del tuo compleanno, la tua comunione, il tuo funerale, ma diventa difficile perdonare colui che ti dà buca all'ultimo quando organizzi un calcetto. Perché se c'è una cosa a cui noi italiani medi teniamo, è il calcetto settimanale. Quello che ti aiuta a scaricare lo stress dopo o durante una settimana snervante, quello che ti fa sentire, almeno per un'ora a week-end, il Pirlo dei poveri, quello che, a tuo parere, ti aiuta a rimanere in forma (tralasciamo il fatto che dopo un calcetto hai le ginocchia che scricchiolano come una sedia dell'Ottocento e non riesci nemmeno più a pronunciare il tuo nome tutto d'un fiato; sì, anche se ti chiami Ugo Ago). E allora ti ritrovi a pochi minuti dal fischio d'inizio con un cellulare in mano e una bestemmia fra i denti, a chiederti se Franco Tal dei tali, quel ragazzo un po' sovrappeso che profuma di gorgonzola misto Acqua di Giò, sia in grado di tirare due calci a un pallone".

Buona visione!

Tags: brodo production

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia