Presentato l'avviso per le aziende disposte a occupare temporanemaente persone in difficoltà

Progetto Voucher, un nuovo sostegno per i disoccupati

E' stato presentato oggi l’Avviso Pubblico, nell’ambito del "Progetto Voucher: c’è posto per te", per la candidatura di aziende disposte ad occupare temporaneamente persone disoccupate attraverso l’utilizzo di buoni lavoro.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13-11-2014 alle ore 00:00:00.
progetto-voucher-un-nuovo-sostegno-per-i-disoccupati-560fdae29a60e3.jpg
Un momento della conferenza stampa di stamattina

Oggi, durante un'apposita conferenza stampa, è stato presentato dall’assessore Francesca Salivotti e da Rossana Santarelli, responsabile dell’Ufficio per l’impiego della Provincia di Biella, l’Avviso Pubblico, nell’ambito del "Progetto Voucher: c’è posto per te", per la candidatura di aziende disposte ad occupare temporaneamente attraverso l’utilizzo di buoni lavoro persone disoccupate, inoccupate, percettori di prestazioni a sostegno del reddito, lavoratori autonomi,  in carico ai servizi sociali.

Tramite questo avviso le aziende potranno candidarsi per ricorrere all’utilizzo di prestazioni di lavoro accessorio e occasionale attraverso l’impiego di buoni/voucher, pari a un massimo di 100 ore di lavoro per ciascun lavoratore. Chiaramente le aziende, oltre a rispondere ai requisiti previsti dalla normativa, devono impegnarsi a un cofinanziamento pari almeno al 10%.

La dottoressa Santarelli precisa che “le categorie di prestatori coinvolti possono essere disoccupati, inoccupati, percettori di prestazioni a sostegno del reddito; lavoratori autonomi , iscritti al Centro per l’Impiego da almeno 6 mesi e non oltre 24  mesi e già in carico o conosciuti dai Servizi sociali del Comune di Biella che vivono in una situazione di disagio temporaneo legata alla perdita del lavoro”.

“Invitiamo dunque le aziende a candidarsi per ottenere dei lavoratori che saranno selezionati per loro, in base alle esigenze aziendali - spiega l’assessore Salivotti - questo momento dell’anno che si avvicina al Natale ci è parso più che mai adatto a lanciare questi bandi perché parecchie piccole imprese hanno bisogno di aiuto momentaneo, per esempio per la consegna di pacchi, e pensando che è il periodo dell'anno in cui un sostegno concreto a chi ha bisogno è ancora più prezioso. E’ una nuova tipologia di aiuto per le persone che vivono un momento di grave difficoltà economica ma nel contempo può essere un’opportunità da cogliere da parte delle aziende».

domanda_di_adesione_fac_simile.doc

Avviso_alle_Aziende_progetto_voucher.doc

Tags: progetto voucher, avviso pubblico, biella, Comune di Biella, disoccupazione, sostegno economico

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia