Era ricoverato in isolamento al Sant'Andrea

Profugo affetto da tubercolosi lascia l'ospedale per farsi una passeggiata in centro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18-08-2016 alle ore 09:20:48.
Profugo affetto da tubercolosi lascia l'ospedale per farsi una passeggiata in centro 4
Profugo affetto da tubercolosi lascia l'ospedale per farsi una passeggiata in centro 4

Un giovane profugo, ricoverato da una ventina di giorni, in isolamento, al reparto Malattie Infettive dell'Ospedale S. Andrea, perché portatore di un ceppo di tubercolosi altamente infettivo ha tranquillamente lasciato il suo letto ed è uscito dal nosocomio vercellese per farsi una passeggiata in centro città. Subito è scattata una vera e propria caccia all'uomo per evitare rischi di un pericoloso focolaio di Tbc e dopo alcune ore, nel pomeriggio sarebbe stato preso e riportato all'ospedale. In giornata è previsto un summit tra la direzione sanitaria, Prefettura e forze dell'ordine per stabilire azioni atte ad evitare che il caso si ripeta in futuro.

Attualità

Cronaca

  • Donna truffata con la legna

    22-09-2017
    Ha portato la legna e incassato i soldi. Ma anziché 49 quintali, come pattuito in precedenza con l'acquirente, ne ha consegnati soltanto 15. Questo...
  • Investe e uccide un cervo

    22-09-2017
    “Ho investito e ucciso un cervo accidentalmente. Nella giornata di giovedì un automobilista ha contattato il 112 per segnalare l'incidente...
  • Auto contro moto, ferito un diciassettenne

    22-09-2017
    Auto contro moto in via Pollone, ferito un ragazzo di diciassette anni. L'incidente si è verificato verso le 9,30. Stando a quanto ricostruito finora,...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia