Era ricoverato in isolamento al Sant'Andrea

Profugo affetto da tubercolosi lascia l'ospedale per farsi una passeggiata in centro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18-08-2016 alle ore 09:20:48.
Profugo affetto da tubercolosi lascia l'ospedale per farsi una passeggiata in centro 4
Profugo affetto da tubercolosi lascia l'ospedale per farsi una passeggiata in centro 4

Un giovane profugo, ricoverato da una ventina di giorni, in isolamento, al reparto Malattie Infettive dell'Ospedale S. Andrea, perché portatore di un ceppo di tubercolosi altamente infettivo ha tranquillamente lasciato il suo letto ed è uscito dal nosocomio vercellese per farsi una passeggiata in centro città. Subito è scattata una vera e propria caccia all'uomo per evitare rischi di un pericoloso focolaio di Tbc e dopo alcune ore, nel pomeriggio sarebbe stato preso e riportato all'ospedale. In giornata è previsto un summit tra la direzione sanitaria, Prefettura e forze dell'ordine per stabilire azioni atte ad evitare che il caso si ripeta in futuro.

Attualità

  • Un sabato con tantissime cose da fare

    24-06-2017
    Corsi di musica, giardinaggio e lingue fino al 01 luglio 2017 - Arte e Cultura Graglia, Cà di Celeste e di Rosa, via del Canale 3 Corsi:Iper...
  • Entra in comune e insulta il sindaco

    23-06-2017
    L'ordinanza di eseguire lavori di manutenzione nella sua proprietà, proprio non gli è piaciuta e con quel foglio si è recato in comune...
  • Oggi caldo record

    23-06-2017
    Temperature tra i 25 e 30 gradi nel Biellese oggi. Ma tutto il Piemonte sta bollenod: 36 la ssima fatta segnare a Villanova Solaro in provincia di Cuneo,...

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia