Si tratta di Mirko Mazzanares, 28 anni, di Cossato

Portato in carcere per violazione degli arresti domiciliari

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13-03-2016 alle ore 16:35:45.
Portato in carcere per violazione degli arresti domiciliari 2
Portato in carcere per violazione degli arresti domiciliari 2

Visto che anche agli arresti domiciliari non riusciva a stare tranquillo, il tribunale di Biella gli ha revocato i benefici di legge ordinando il suo trasferimento nel carcere di via dei Tigli dove dovrà scontare una pena di 3 anni e 4 quattro mesi per spaccio di stupefacenti. Il protagonista è il 28enne Mirko Mazzanares, residente a Cossato, accusato di diverse intemperanze nei confronti dei vicini di casa. Accertato che in più di un'occasione aveva violato la misura detentiva a cui era sottoposto, nel pomeriggio di ieri i carabinieri lo hanno portato nel carcere cittadino.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 09-12-2017
Lo sfogo di un lettore : Riportiamo integralmente la protesta di un nostro lettore amareggiato e preoccupato per gli episodi di vandalismo che ripetutamente avvengono nel suo quartiere.
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia