Già 4mila persone hanno aderito all'iniziativa

Petizione contro l'immigrazione selvaggia

La raccolta firme lanciata dalla biellese Monia Ghiraldi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13-09-2014 alle ore 00:00:00.
petizione-contro-limmigrazione-selvaggia-560fd143dd3293.jpg
Monia Ghiraldi

“L’Italia è allo sfascio completo! Le nostre famiglie  non hanno più di che sfamarsi, la disoccupazione al 13% ogni mese aumenta, ci sono famiglie che abitano nelle auto, nei garage e per le strade, in cerca di cibo nei cassonetti dell’immondizia non per loro scelta!”. Sono questi i toni indignati della petizione lanciata online lo scorso 24 giugno da Monia Ghiraldi, biellese abitante a Chiavazza. A caratteri cubitali Monia urla la rabbia che la accomuna a tante persone portate alla disperazione dalla crisi economica.

«Ogni giorno la gente firma, perché crede nella causa – commenta la combattiva attivista, che anche dal suo profilo Facebook ingaggia una battaglia a colpi di status velenosi contro i politici nostrani – In un paio di mesi abbiamo quasi raggiunto le 4000 firme, credo che questo sia indicativo. Dietro la petizione non c’è nessun movimento politico, ma soltanto un popolo stanco. Stanco dell’immigrazione selvaggia, del finto buonismo radical chic di chi dovrebbe fare le leggi, di chi al posto che pensare ad aiutare le famiglie italiane pensa a chi italiano non è».

L’appello è stato lanciato da Monia a livello nazionale, ma la biellese non esita a definire disastrosa anche la situazione locale: «Biella non offre più niente, se ne vanno anche gli immigrati, centinaia di famiglie vanno alla mensa dei poveri e anche qui continuano ad arrivare persone da fuori».

Tags: Monia Ghiraldi, petizione, firme contro immigrati

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia