Nonostante il divieto, si è presentato dalla donna. Alla vista dei militari ha tentato di fuggire

Perseguita l'ex moglie e se la prende con i carabinieri

Non è bastato il provvedimento del tribunale che espressamente gli vietava di avvicinarsi alla moglie, dal quale era ormai separato: si è presentato ugualmente dalla ex consorte e alla fine è stato arrestato.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-03-2014 alle ore 00:00:00.
perseguita-lex-moglie-e-se-la-prende-con-i-carabinieri-560fa8f8c9c3e3.jpg
Alla vista dei carabinieri, l'uomo ha tentato di scappare, ma è stato raggiunto e bloccato

Non è bastato il provvedimento del tribunale che espressamente gli vietava di avvicinarsi alla moglie, dal quale era ormai separato: si è presentato ugualmente dalla ex consorte e alla fine è stato arrestato.

Protagonista G. P., 44 anni, residente a Valle San Nicolao, ma domiciliato a Biella. All'uomo, un disoccupato già noto alle forze dell'ordine, era stato imposto l'allontanamento dalla famiglia, ma ieri pomeriggio  ha deciso di andare a far visita alla ex moglie. Una volta giunto davanti all'abitazione, ha iniziato a suonare il campanello. La donna ha quindi composto il 112. Quando ha visto arrivare i carabinieri, il 44enne ha tentato di darsi alla fuga, ma i militari dell'Arma giunti dalle stazioni di Bioglio e Cossato lo hanno inseguito, raggiunto e bloccato.

L'uomo ha reagito male, divincolandosi e prendendosela anche con le forze dell'ordine. Un maresciallo ha infatti riportato diverse contusioni (cinque giorni di prognosi), mentre a un carabiniere è stato diagnosticato un trauma distorsivo della mano destra (dieci giorni di prognosi).

Alla fine il 44enne è stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, atti persecutori e mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice.

Tags: Arresto, valle san nicolao, carabinieri, atti persecutori, resistenza a pubblico ufficiale

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia