Occhieppo Superiore

Parcheggia col pass per invalidi, ma non è il suo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08-09-2013 alle ore 14:35:51.
parcheggia-col-pass-per-invalidi-ma-non-e-il-suo-560fa27a4b81a3.jpg
Emanuele Ramella Pralungo, sindaco di Occhieppo Superiore

Parcheggiava con il permesso per gli invalidi scaduto da due anni. E non era nemmeno il suo.

L'attività di controllo e contrasto degli abusi sull'utilizzo indebito delle autorizzazioni alla sosta per persone disabili, la polizia locale di Occhieppo Superiore ha scoperto e denunciato nei giorni scorsi un uomo di 60 anni, F.B, residente in paese, che utilizzava la concessione intestata ad una signora deceduta due anni fa.

L'uomo, al quale è stato ovviamente ritirato il pass, è stato così segnalato all'autorità giudiziaria. L'intervento della Municipale è analogo ai tanti effettuati anche da altri comandi dei vigili della Provincia di Biella e rientra nella normale attività di controlli quotidiani svolti sul territorio.

 Sono purtroppo sempre più numerosi gli episodi simili segnalati, ma fortunatamente nella maggior parte dei casi vengono scoperti e perseguiti.

«La nostra tolleranza nei confronti di tutti coloro che abusano dei parcheggi riservati agli invalidi è pari a zero - commenta il sindaco Emanuele Ramella Pralungo -. A volte alcune persone sane, per non fare quattro passi, mettono in croce un disabile obbligandolo alla disperata ricerca di un parcheggio libero. Tutto ciò non è giusto, ed io personalmente definisco questi individui maleducati oltre che incivili".

"Dunque spero che il messaggio dei miei agenti di Polizia Municipale sia chiaro, noi non faremo sconti a nessuno - conclude il primo cittadino -,  i trasgressori saranno assolutamente perseguiti come il codice della strada  prevede, per fare in modo che situazioni di questo genere non accadano più, perlomeno non nel mio paese, come dice un vecchio detto: chi sbaglia paga».

Tags: Mauro Pollotti, Occhieppo Superiore

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia