Domani sera all'Odeon alle 20,30

Paolo Rossi porta a Biella il suo Arlecchino

Appuntamento domani sera alle 20,30 al teatro Odeon con lo spettacolo Arlecchino con Paolo Rossi, Emanuele Dell’Aquila e Alex Orciari.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 25-11-2014 alle ore 00:00:00.
paolo-rossi-porta-a-biella-il-suo-arlecchino-560fdb7b256993.jpg
Paolo Rossi

Appuntamento domani sera alle 20,30 al teatro Odeon con lo spettacolo Arlecchino con Paolo Rossi,  Emanuele Dell’Aquila e Alex Orciari.

Lo spettacolo è un assemblaggio di monologhi, canzoni in divenire, fatti personali, ricordi, sogni, storiellette e riflessioni sia sulla professione del comico oggi sia su quel che accade nel nostro Paese.

Quindi molta improvvisazione, interazione con il pubblico, per cui come sempre sarà uno spettacolo ogni sera sempre differente.

“Il titolo di questo spettacolo potrebbe anche essere Opinioni di un Arlecchino - spiega Paolo Rossi -,  sicuramente influenzato dal romanzo di Heinrich Böll. Così è. Capitano nella  vita libri nei quali è inevitabile identificarsi con la vita del protagonista. E capita anche che ti venga voglia di riraccontarla, raccontando te stesso o viceversa".

Tutti i dettagli sulla Nuova Provincia di Biella in edicola domani a solo 1,20 euro.

Grandissimo fine settimana per gli atleti della sezione Scherma della Pietro Micca, probabilmente il più ricco di risultati negli ultimi anni. A Ravenna si è svolta la prima prova nazionale per le categorie Under14, dove i giovani schermidori biellesi hanno ottenuto splendidi risultati.

Ecco allora Francesco Ferraioli (classe 2002) ha vinto la gara della categoria Ragazzi di spada, superando in finale Filippo Armaleo della Pompilio di Genova. Ferraioli è uscito imbattuto dalla gara subendo solo quattro stoccate in tutto il turno di gironi eliminatori e con questa vittoria si conferma ai vertici italiani della categoria. Nella stessa gara ottimo è stato il 13esimo posto di Nicolò Zedda.

Tra le Bambine di spada, splendido risultato per Vittoria Siletti, che ha conquistato un meritatissimo quinto posto, perdendo l’accesso al podio per una sola stoccata. Seppur molto giovane (10 anni appena), la Siletti si sta dimostrando dotata di ottima tecnica. Sempre tra le Bambine ha fatto bene anche Silvia Massarenti, 43esima. A chiudere i successi biellesi è stata Benedetta Repanati, che ha conquistato un meritatissimo terzo posto nella categoria Allieve. Dopo un’ottima partenza nei turni eliminatori, ha inanellato una serie di vittorie, perdendo solamente dalla campionessa italiana di categoria - nonchè sua amica - Emilia Rossatti con il punteggio di 15-11, un vero peccato per una ragazzina che ha dimostrato di avere le capacità per conquistare la sua prima finalissima a livello nazionale. Brava ma veramente sfortunata Serena Caucino, 43esima. E medesima sorte per Marianna Viola, 29esima  nella categoria Ragazze e sconfitta dalla futura vincitrice della gara. Ancora tra le Ragazze, 43esima posizione per Nicole Destro. Bravissimi infine Alice Giordano, Tommaso Rama, Riccardo Rimbotti, i fratelli Gabriele e Paolo Sella, Tommaso Gariazzo, Alessia Coda e Davide Deva.

“Questi risultati dimostrano la vitalità del movimento schermistico biellese - afferma il maestro Cinzia Sacchetti -. I risultati non sono mai mancati, ma questo fine settimana è stato sicuramente uno dei migliori degli ultimi anni”.

Tags: paolo rossi, arlecchino, teatro, biella, Odeon

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia