Paolo Furia si trasferisce a Parigi

Il Pd ieri ha festeggiato il segretario che trascorrerà sei mesi nella capitale francese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 31-10-2015 alle ore 08:51:49.

Paolo Furia si trasferisce per sei mesi a Parigi ma rimane segretario del Pd biellese.

 

Nella sede del Pd di via Trieste a Biella si sono ritrovati venerdì 30 ottobre nel pomeriggio,  iscritti, simpatizzanti e amici dei democratici biellesi per una festa-aperitivo insieme al segretario Paolo Furia, che per alcuni mesi (da novembre a maggio) si trasferisce a Parigi, in quanto selezionato dall’Ecole des hautes études en Sciences sociales (Scuola di alti studi in scienze sociali) che si integra con il suo impegno professionale di dottorando presso l’Università di Torino.

 

A causa del suo prolungato periodo all'estero, Paolo Furia ha fatto sapere alla segreteria provinciale che sarebbe stato disponibile a rassegnare le dimissioni da segretario; diversi membri del partito gli hanno però chiesto di rimanere in carica, garantendo semmai la disponibilità a coprire il lavoro della federazione con rinnovato impegno nell'ambito della segreteria o in altre circostanze.

 

“Per questa ragione – commenta il segretario Furia - ho deciso di non rassegnare le dimissioni, di garantire la presenza fisica mezza settimana al mese (coincidente a quando vi sarà il consiglio comunale) e di convocare iniziative di carattere provinciale e/o assemblee provinciali in concomitanza con la mia presenza. Sperimenteremo una modalità di impegno che rappresenta senza dubbio una scommessa e speriamo di vincerla, poiché continuo ad avvertire grande responsabilità nei riguardi della comunità che siamo”.

 

Amici e simpatizzanti del Pd hanno espresso a Paolo Furia il loro plauso per l’impegno politico, sociale e professionale e i complimenti per l’importante ruolo che ricoprirà all’Università di Parigi che valorizza un giovane studioso biellese. Per alcuni giorni del mese di ottobre  lo stesso Furia è stato impegnato negli Stati Uniti nella Lehigh University della Pennsylvania per la sua prima conferenza in inglese su una metafora del filosofo britannico del Seicento Thomas Hobbes.

 

Il prossimo  impegno politico del Pd Biellese riguarda una iniziativa che era già stata annunciata per ottobre, ma che a causa di problemi di salute dell’on. Campana non è stata svolta. Si tratta di una conferenza intitolata “Insieme si può” su Biellese, migranti e  le nuove povertà .

 

L’iniziativa si svolgerà sabato 21 novembre alle 18 nel Museo del Territorio di Biella alla presenza dei deputati del Pd Michela Campana (responsabile nazionale Welfare) e Andrea Giorgis (deputato presentatore della nuova legge sullo “Ius soli” dedicato a chi potrà richiedere la cittadinanza italiana)

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia