Sabato 8 novembre sarà possibile visitare la struttura

Open Day: il nuovo ospedale incontra i cittadini

Il nuovo ospedale dell’ASL BI organizza, per sabato 8 Novembre, un “Open Day” per consentire ai cittadini di conoscere la struttura ospedaliera, i suoi spazi e le sue tecnologie.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 31-10-2014 alle ore 00:00:00.
open-day-il-nuovo-ospedale-incontra-i-cittadini-560fda27885fa3.jpg
Open Day: il nuovo ospedale incontra i cittadini

Il nuovo ospedale dell’ASL BI organizza, per sabato 8 Novembre, un “Open Day” per consentire ai cittadini di conoscere la struttura ospedaliera, i suoi spazi e le sue tecnologie.

Le persone interessate avranno così modo di visitare le aree destinate alle degenze, l’area chirurgica ed ambulatoriale, di vedere le apparecchiature all’avanguardia e gli altri locali di cui il nuovo nosocomio dispone. Il tour avrà una durata di circa 40 minuti.

L’evento si svolgerà dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 14.30 alle 18.30 (ultimo ingresso). Per aderire è necessario iscriversi online digitando l’indirizzo https://opendayospedalebiella.eventbrite.it e seguire le istruzioni, scegliendo la fascia oraria in cui si preferisce visitare la struttura. Essendo prevista la partenza di un gruppo ogni dieci minuti, per consentire la partecipazione del più alto numero di persone possibile, l’ASL BI raccomanda di rispettare l’orario del biglietto scelto. I gruppi saranno guidati da dirigenti e da altro personale dell’Azienda Sanitaria Locale. A supporto ci saranno alcune decine di volontari delle associazioni che si sono rese disponibili a collaborare alla realizzazione dell’evento.

Per motivi organizzativi, è possibile prenotare i biglietti per gli ingressi del mattino (tra le ore 10 e le 12.30) di sabato 8 Novembre fino alle 23.30 di venerdì 7 Novembre, mentre quelli del pomeriggio (tra le ore 12.40 e le 18.30) saranno prenotabili fino a due ore prima dell'orario del biglietto stesso (per esempio: ingresso ore 15.30, termine ultimo per prenotazione biglietto ore 13.30). Per iscriversi è necessario un indirizzo e-mail a cui verrà inviato il biglietto che dovrà essere presentato all'ingresso. Ogni persona può prenotare fino ad un massimo di quattro biglietti. Per poter visitare la struttura ospedaliera non sarà richiesto alcun documento, ma deve essere presentato solamente il biglietto prenotato online. Sempre per motivi organizzativi, l’Asl prega di segnalare, in fase di registrazione, eventuali esigenze particolari (per esempio difficoltà motorie, handicap).

Per disposizioni organizzative, si precisa che, la visita al nuovo ospedale nell’ambito dell’Open Day non è idonea ai bambini al di sotto dei sei anni di età e che nel caso in cui fossero presenti ragazzi minorenni occorre che questi siano accompagnati da un adulto. Inoltre, si ricorda che non sono ammessi animali. 

Sarà possibile accedere all’area del nuovo ospedale con mezzi propri ed utilizzare il parcheggio della struttura.

Nell’ambito dell’Open Day sarà presente anche una postazione dell’ASL BI, in occasione della “Giornata della Trasparenza 2014”. Non mancherà nemmeno il comitato promotore dell’Associazione Amici dell’Ospedale di Biella.   

«Il nuovo ospedale – commenta Gianfranco Zulian, Direttore Generale dell’Asl BI - si sta animando di giorno in giorno grazie agli allestimenti e al riempimento degli spazi che fino a pochi mesi fa erano vuoti. E’, dunque, giunto il momento di far conoscere la struttura anche ai cittadini biellesi, che potranno rendersi conto personalmente di quanto si stia facendo per attrezzare il nuovo ospedale, al fine di renderlo operativo nei tempi stabiliti, e di quanto sia confortevole sia per ampiezza dei locali e sia per le dotazioni di cui dispone».

Il giorno precedente, venerdì 7 Novembre, nel pomeriggio, si svolgerà un Open Day dedicato al personale e ai consulenti dell’Azienda Sanitaria Locale di Biella.

Tags: nuovo ospedale, open day, visite guidate nel nuovo ospedale, biella, asl bi

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia