Gli investigatori ne sono ormai convinti

"Omicidio di Erika, nella villeta non è entrato nessun rapinatore"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18-06-2017 alle ore 09:03:33.
"Omicidio di Erika, nella villeta non è entrato nessun rapinatore" 4
La villetta dove è avvenuto il delitto

Gli investigatori ne sono ormai convinti: nella villeta degli orrori di San Teodoro, dove è stata uccisa Erika Pretri, non è antrato alcun rapinatore. Sia i soldi (circa 500 euro) che l'orologio sono stati ritrovati e restituiti alla famiglia della vittima. Inoltre, dalle registrazioni delle telecamere di un ristorante che si trova a poche centinaia di metri dalla villetta, lo stesso in cui i due fidanzati di Biella avevano cenato la sera prima del delitto, non si vede alcun personaggio sospetto passare in zona.

Dimistri Fricano, il fidanzato di Erika, resta l'unico indagato e la procura di Nuoro e i carabinieri sembrano determinati a trovare riscontro all’ipotesi del litigio finito malissimo. Dal canto suo il ragazzo di Biella continua a parlare di uno sconosciuto entrato nella villetta che avrebbe aggredito brutalmente sia lui che la ragazza, uccidendo quest'ultima con due coltellate alla gola.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia