Alle 15 verrà pronunciata la sentenza

Omicidio Vazzoler: è il momento della verità

E’ giunto alle battute finali il processo per l’omicidio di Vanda Vazzoler: la pensionata morta al termine della cruenta rapina avvenuta lo scorso anno nella sua abitazione di Vigliano.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19-12-2014 alle ore 00:00:00.
omicidio-vazzoler-e-il-momento-della-verita-560fdde7e846e3.jpg
Gli imputati

E’ giunto alle battute finali il processo per l’omicidio di Vanda Vazzoler: la pensionata morta al termine della cruenta rapina avvenuta lo scorso anno nella sua abitazione di Vigliano. Stamattina al tribunale di Biella sono andate in scena le ultime repliche dei legali, ma il momento più atteso è in programma alle 15, quando il giudice pronuncerà la sentenza.

Quattordici anni di carcere è  il massimo della pena chiesta per i  cinque banditi accusati dell’omicidio della donna.
La proposta più severa è stata proposta per Roberto Monterosso (14 anni, otto mesi e 20 giorni di reclusione), 33 anni, di Ceresole D’Alba, considerato uno dei due autori materiali della rapina, difeso dall’avvocato Valentina Colletta. Dieci anni per Giuseppe Fabbro, 57 anni di Massazza,  che secondo l’accusa ha avuto il ruolo di informatore. E’ l’unico che ha ottenuto l’abbreviato condizionato ed ha potuto portare in aula due testimoni. Nove anni e 4 mesi per Daniele Stefanesi, rumeno 25enne all’epoca dei fatti incensurato, residente a Cossato difeso dagli avvocati Alessandra Guarini e Massimo Pozzo. Otto anni 10 mesi e 20 giorni per Giovanni Stramondo, 46enne ideatore del colpo, anche lui di Cossato, difeso da Fabio Giannotta.  Infine  otto anni  e dieci mesi per Domenico Carella, l’autista che quel giorno portò Monterosso e Stefanesi in via Dante a Vigliano.  Il giorno successivo al delitto, scoperto dai giornali quanto accaduto,  si era presentato spontaneamente alla Digos di Torino per raccontare quanto sapeva e costituirsi.

Va detto che le richieste di pena tengono conto del rito abbreviato, che prevede in caso di condanna lo sconto di un terzo.

cronaca@nuovaprovincia.it

Tags: omicidio vazzoler, vanda vazzoler, processo, omicidio vigliano

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

  • Ecco che cosa fare oggi

    25-02-2017
    Carnevale di Biella 2017: Folle Notte e serata danzante 25 febbraio 2017 - Arte e Cultura - Orario: dalle 21 Biella, varie sedi Programma: dalle...
  • Mercato Europeo all'insegna della Spagna

    21-02-2017
    Ritorna anche quest’anno l’attesissimo appuntamento con il Mercato europeo, che si preannuncia ricco di sorprese. La manifestazione, molto...
  • Al Bano super ospite a Gli Orsi

    19-02-2017
    Lo chef Antonino Cannavacciuolo non sarà l'unico ospite super acclamato a Gli Orsi. Il centro commerciale darà, infatti, ampio spazio alla...

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia